Crea sito

POLPETTE DI CAVOLFIORE E PATATE ROSSE

Le patate rosse che usiamo per preparare gnocchi e crocchette sono fantastiche perché rimangono compatte e sode.

Oggi, venerdì di magro, ho preparato queste polpette (o crocchette) con cavolfiore e patate rosse, una bontà unica, soprattutto se accompagnate con una salsina allo yogurt.

Sono molto semplici da preparare, veloci e carinissime per una cena con amici vegetariani.

Le facciamo insieme?

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcavolfiore
  • 400 gpatate rosse
  • q.b.sale e pepe
  • 50 gpecorino grattugiato
  • 100 gpangrattato
  • 1uovo

Preparazione

  1. 1. Ho lessato le patate e il cavolfiore per 20 minuti e li ho fatti scolare bene.

  2. 2. Li ho ridotti in purea con lo schiacciapatate e ho aggiunto l’uovo, il formaggio, il sale, il pepe e ho iniziato a fare amalgamare tutti gli ingredienti con una forchetta.

  3. 3. Ho aggiunto il pangrattato un po’ alla volta. Probabilmente non servirà tutto. Dipende da quanto le patate riescano ad assorbire. Fermatevi quando il composto è morbido e non asciutto.

    4. Ho creato delle polpettine con le mani e le ho passate nel pan grattato rimasto.

  4. 5. Ho messo le polpettine in frigo per 1 ora per far raffreddare il composto.

    6. Ho fritto le polpette in olio di semi appoggiandole su una schiumarola per non farle cadere sul fondo e correre il rischio di farle attaccare.

    7. Le ho fatte dorare bene e poi le ho scolate su un foglio di carta assorbente.

Sono delle polpettine un po’ diverse dal solito, delicate e ottime servite con maionese o (meglio)con una salsina allo yogurt.

Buon pranzo amici!
4,0 / 5
Grazie per aver votato!