Vellutata di ceci al pomodoro

Le vellutate, sono tra le pappe per i bambini, le preferite per mamme e bambini! Oggi vi propongo questa vellutata di ceci al pomodoro, molto buona nel gusto e nella consistenza 🙂


vellutata di ceci e pomodoro menu per bambini

I legumi, e quindi anche i ceci, si possono proporre nella dieta dei bambini già a partire dal non mese, avendo l’accortezza di passarli al passaverdure. Oppure senza buccia come i piselli secchi.

Scegliete preferibilmente, sempre legumi raccolti da non più di un anno. Non utilizzate legumi in scatola perchè contengono conservanti.

I tempi di cottura possono variare molto in base alla qualità dei legumi, ma di solito un’ora è sufficiente. Se proprio volete accorciare i tempi, dimezzateli utilizzando la pentola a pressione. Ne esistono svariate in commercio anche per piccole quantità, come quella da tre litri e addirittura due litri.

Vellutata di ceci al pomodoro

Ingredienti per 2 porzioni

ceci secchi, 60 g

pomodori maturi, 2
(ramati)

un rametto di rosmarino

olio extravergine d’oliva, un cucchiaino

parmigiano reggiano grattugiato, 1 cucchiaino

un pizzico di bicarbonato
(per l’acqua dei ceci)

vellutata di ceci e pomodoro menu e ricetteper bambini

I ceci dovranno stare in ammollo per 12 ore con un pizzico di bicarbonato, quindi vi consiglio di iniziare la sera per il giorno dopo.

Scolateli, sciacquateli bene sotto l’acqua corrente e metteteli in una pentola (se ne avete una di coccio usate quella). Unite il rosmarino lavato, e coprite con acqua. L’acqua dovrà superare i ceci di almeno cinque centimetri. Portate ad ebollizione lentamente e lasciate cuocere per un’ora circa.

Nel frattempo lavate i pomodori, incideteli con un taglio a croce sul fondo e tuffateli per un minuto cira nell’acqua bollente. Scolateli e spellateli. Tagliateli in quattro ed eliminate i semini.

Quando i ceci sono cotti, unitevi anche i pomodori e cuocete ancora per qualche minuto.

vellutata di ceci e pomodoro menu e ricette per bambini

Filtrate il brodo e tenetelo da parte. Eliminate il rosmarino e passate ceci e pomodoro al passaverdure. Diluite la purea ottenuta con un po’ di acqua di cottura per raggiungere la consistenza desiderata.

Dividete la vellutata di ceci in due porzioni. Condite solo quella che consumate, l’altra può essere conservata in frigorifero fino a 24 ore oppure surgelata.

Condite la pappa con l’olio e il parmigiano, mescolate e servite.

Precedente Pappa di semolino dolce alle mele, merenda golosa Successivo Il primo cuscus mediterraneo con verdure

Lascia un commento