HAMBURGER DI ZUCCHINE E FORMAGGIO, senza uova, golosi e filanti!

Gli hamburger di zucchine e formaggio con impasto senza patate e senza uova costituiscono un secondo buono e leggero! La cottura avviene in padella ma senza frittura, quindi adatti anche per la dieta accompagnati da una fresca insalata di pomodori ad esempio!

Ci credete che questi hamburger di zucchine e formaggio sono stati “divorati” anche da chi di zucchine proprio non ne vuol sentir parlare? Incredibile ma vero, provateci resterete sbalorditi!

Questi hamburger sono buonissimi, l’imput per questa ricetta me l’ha dato una mia lettrice di facebook, non finirò mai di ringraziare tutti i miei fanssss che mi seguono e con i quali ci scambiamo anche consigli e ricette!

Guarda anche la mia RACCOLTA DI CONTORNI E ANTIPASTI CON LE ZUCCHINE, uno più buono e facile dell’altro!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

hamburger di zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Zucchine (600 g circa) 2
  • formaggio semistagionato (*) 200 g
  • Pangrattato 150 g
  • Cipollotto fresco (o mezza cipolla rossa) 2
  • Mentuccia q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • Pangrattato (per panare) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaino

Preparazione

  1. hamburger di zucchine e formaggio

    * Potrete scegliere tra asiago semi stagionato oppure altro formaggio tipo emmenthal o caciotta.

    Lavate e spuntate le zucchine, quindi con una grattugia a fori larghi grattugiatele dentro una ciotola.

    Fate lo stesso col formaggio e i cipollotto.

  2. Unite anche il pangrattato, il sale, il pepe e due cucchiaini di menta tritata.

    Impastate il composto fino a renderlo compatto e lavorabile.

  3. Formate delle grosse polpette (circa 12) e appiattitele formando degli hamburger regolari.

    Passateli nel pangrattato premendo delicatamente per avere una panatura uniforme.

  4. Con un pennellino ungete una padella antiaderente con l’olio, quindi riscaldatela e cuocetevi gli hamburger a fiamma bassa per non meno di cinque minuti per lato.

    Devono risultare cotti e dorati, se avete un coperchio a misura coprite.

    Sistemateli man mano in un piatto e lasciate riposare qualche minuto prima di servirli!

Precedente TORTA SALATA CON PEPERONI, PATATE E MOZZARELLA Successivo MINESTRA CREMOSA CON ZUCCHINE e stracciatella d'uova!

Lascia un commento