Calamari e piselli in umido

I Calamari in umido con i piselli sono un’ottima alternativa alle seppie, possono essere servite come antipasto, un secondo o come piatto unico e perchè no usarli come condimento per una gustosa pasta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcalamari
  • 1scalogno
  • 4 cucchiaiolio evo
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 spicchioaglio
  • 300 gpiselli surgelati
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
Per prima cosa dedichiamoci alla pulizia dei calamari, tiriamo la testa e togliamo l’osso di cartilaggine, puliamo bene dentro e sciaquiamo, tagliamo gli occhi e conserviamo i ciuffi. Tagliamoli.

In una padella aggiungiamo un paio di cucchiai di olio evo e facciamo imbiondire l’aglio, mettiamo i calamari e sfumiamo con il vino bianco facciamo cuocere per un paio di minuti e stacchiamo. Togliamo l’aglio e teniamo da parte.
Tagliamo lo scalogno finemente scaldiamo in un’altra padella l’olio rimasto facciamo rosolare aggiungiamo i piselli, saliamo e pepiamo e facciamo cuocere i piselli.Gli ultimi due minuti cottura aggiungiamo i calamari.
Gustiamoli con crostini di pane o come condimento per un gustoso primo piatto.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!