Cime di rapa sott’olio

Cime di rapa sott’olio

…conserviamo le cime di rapa sott’olio? Vedrete che bontà!

Le Cime di rapa sott’olio sono una conserva buona e sfiziosa, molto semplice da preparare soprattutto se seguirete bene i passaggi che troverete continuando a leggere il post.

Con questa ricetta, potrete prepararci dei panini favolosi oppure utilizzarli come contorno vicino a dei piatti di carne. Per questo tipo di preparazione, vi consiglio di utilizzare delle cime di rapa piccole. Buone, croccanti, piccanti e dal sapore unico ed irresistibile!

cime di rapa sott'olio

INGREDIENTI:

  • 2 kg di cime di rapa
  • 1 l di aceto di vino bianco
  • 2 l di acqua
  • 1 cucchiaio di sale
  • 5/6 spicchi di aglio grandi
  • peperoncino tritato come preferite
  • origano se preferite
  • olio extra vergine di oliva q.b

PROCEDIMENTO:

Per preparare le Cime di rapa sott’olio:

  1. Scartate le foglie ed i gambi più duri dalla verdura.
  2. Quindi, lavatela accuratamente più di una volta.
  3. Scolate le cime di rapa.
  4. Intanto, in una pentola capiente, versate l’acqua, l’aceto ed il cucchiaio di sale.
  5. Portate a bollore e versate la verdura.
  6. Lasciala cuocere per circa 15 minuti.
  7. Una volta cotte, scola le cime di rapa e disponile su dei teli da cucina.
  8. Falle asciugare per circa 3 h.
  9. Trita gli agli in una ciotola capiente e mescola con il peperoncino, l’origano e una parte dell’olio extra vergine d’oliva.
  10. Condite i friarielli lasciando insaporire per bene.
  11. Poneteli nei barattoli precedentemente sterilizzati, pressando per bene.
  12. Finite con altro olio evo a coprire la verdura.
  13. Dopo un’oretta, chiudi i barattoli sigillandoli per bene.
  14. Prima di consumarle, fai passare circa un mese.

Buon appetito, Maky!

Cime di rapa sott'olio

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

 
Precedente Crostata ricotta e marmellata Successivo Pizza finta di pan carrè con mozzarella e prosciutto

Lascia un commento