Burger di lenticchie senza glutine

burger di lenticchie senza glutine

I burger di lenticchie senza glutine sono una tra le tantissime versioni di burger vegetali. Sono facilissimi da preparare ed oltre a non contenere glutine sono anche vegani non avendo tra i loro ingredienti uova o formaggi. Possono essere serviti da soli accompagnati da un contorno di verdure o essere i protagonisti di un goloso panino.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta.

burger di lenticchie senza glutine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 glenticchie in scatola
  • 1carota
  • 3 cucchiaifarina di ceci
  • q.b.sale
  • 1 cucchiainospezie (per barbecue (facoltativo))
  • erba cipollina (3 o 4 fili)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione dei burger di lenticchie senza glutine

Disclaimer all’interno della ricetta sono presenti link in affiliazione
  1. Inizia la preparazione dei burger di lenticchie senza glutine scolando e sciacquando le lenticchie.

    Mettile nel bicchiere di un tritatutto o di un robot da cucina assieme alla carota tagliata a cubetti, l’erba cipollina, le spezie, il sale e la farina di ceci.

    Io ho scelto di utilizzare un rub per barbecue, un mix di spezie a base di peperoncino ma puoi tranquillamente utilizzare il tuo mix preferito o una sola spezia (ti consiglio curry, curcuma o paprika).

  2. Ecco un robot da cucina valido e dal prezzo contenuto –> Russell Hobbs Desire Robot da Cucina

    In alternativa va bene anche un frullatore ad immersione 3 in 1 come questo –> Ariete Pimmy 3 in 1 Frullatore a Immersione, Tritatutto, Frusta Elettrica

  3. Frulla fino ad ottenere un composto liscio e non troppo bagnato, eventualmente aggiungi altra farina di ceci.

  4. Aiutandoti con un coppapasta da 10-12cm di diametro forma su un tagliere o un piatto ricoperti di carta forno 4 burger.

    Lasciali rassodare 15 minuti in congelatore o 30 minuti in frigorifero.

  5. Trascorso questo tempo scalda una padella con poco olio extravergine di oliva.

    Aggiungi i burger, cuocili per 2 o 3 minuti, girali e schiacciali con una spatola fino ad uno spessore di 4-5mm.

    Cuocili altri 3 minuti o fino a che non si sarà formata una bella crosticina.

  6. Servi i burger di lenticchie senza glutine ben caldi da soli o all’interno dei classici panini da hamburger.

Burger di lenticchie senza glutine – Per concludere

burger di lenticchie senza glutine

Tips: per mancanza di tempo ho utilizzato le lenticchie in scatola già cotte. Se hai tempo preparale da te facendo bollire 80g di lenticchie secche (il fattore di conversione delle lenticchie è circa 2,5 quindi 100g di lenticchie secche corrispondono a circa 250g di lenticchie cotte) assieme a sedano, carota e cipolla per 30-40 minuti.

Ti interessano altre ricette? Prova questa! (clicca sull’immagine per aprire la ricetta)

panini per hamburger

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.