Torta cimitero salata. Idea dell’ultimo minuto.

Torta cimitero salata. La torta cimitero salata è una sfiziosa alternativa. Mi sono resa conto che il mio blog non ha ricette a tema Halloween, un po’ perché noi non lo festeggiamo e poi non ho molta fantasia per questa festa. Volevo rimediare e girellando in rete, mi sono accorta che c’erano tante ricette sfiziose. Mi sono soffermata su una torta cimitero. Ho pensato che forse era facile da realizzare in versione salata. Con ingredienti che potevo facilmente reperire in casa mi sono messa in cucina e voilà, ecco la torta cimitero salata. Devo dire che sono orgogliosa di come è venuta e quindi, vi lascio ingredienti e procedimento se anche voi cercate l’alternativa. Se la farete, mandatemi le vostre foto, le aggiungo all’album delle ricette fatte da voi.


                            Torta cimitero salata

Ingredienti per una vassoio 24×17 

  • Una confezione di pan bauletto ( io integrale )
  • 1 scatoletta di tonno sottolio da 320 g
  • un cucchiaino di capperi strizzati ( da omettere se non piacciono oppure aggiungete altro a piacere )
  • maionese qb
  • qualche oliva nera e verde
  • 1 sottiletta
  • salatini

Non avevo molto in casa ma questi pochi ingredienti sono bastati. Voi ovviamente sostituiteli con ciò che più vi piace, una salsa diversa, decorazioni diverse, date spazio alla vostra fantasia!

Procedimento:

  1. Aprite la confezione di pan bauletto e mettete da parte la prima e l’ultima fetta. Togliete la crosta alle fette di pane per avere dei quadrati regolari.
  2. Mettete il tonno, i capperi e la maionese in un tritatutto per ottenere una crema.
  3. Versate la salsa al tonno in una ciotolina e, se fosse troppo densa, aggiungete altra maionese amalgamandola con una forchetta.
  4. Mettete sul fondo del vassoio 6 fette di pane e spalmatele con un po’ di salsa, ricordandovi di lasciarne un generoso cucchiaio da parte.
  5.  Chiudete a sandwich con altre 6 fette di pane. Sigillate con pellicola alimentare e mettete in frigorifero.
  6. Sagomate 4 fette di pane con un coltello, tagliandole a forma esagonale, più larga nella parte superiore e più stretta sul fondo.
  7. Fatto il primo esagono per agevolarvi il lavoro, sovrapponetelo su un’altra fetta di pane in modo da fare tutti i pezzi uguali. Finito questa operazione avrete 4 esagoni irregolari che saranno le bare.
  8. Spalmate un po’ di salsa su 2 delle sagome e con le altre due chiudete a panino.
  9. Io ho fatto abbrustolire su una padella antiaderente, le due sagome che vanno sopra.
  10. Ora prendete le due fette che avete lasciato da parte e togliete la crosta dal fondo.
  11. Spalmate con la salsa di tonno rimasta una fetta e mettete sopra l’altra. Tagliatele per lungo per avere due rettangoli, poi ricavate 3 quadratini.
  12. Mettete le vostre sagome in frigo coperte da pellicola.
  13. Decorate la vostra torta cimitero poco prima di servirla, procedendo così.
  14. Spalmate la superficie della base ed i lati un po’ di maionese, appoggiateci sopra le sagome che avete fatto come da foto o come la vostra fantasia vi ispira.
  15. Tritate con un mixer qualche pezzetto di croste avanzate e simulate la terra spargendola sopra.
  16. Tagliate dividendo per lungo, le olive nere. Una metà la lasciate intera per fare il corpo del ragno, l’altra la tagliate nel senso orizzontale per fare le 6 zampine.
  17. Da una sottiletta create delle striscioline per fare le croci, 2 o 3 olive verdi, per fare l’erbetta.
  18. Prendete spunto dalla mia foto ma date largo spazio alla vostra fantasia.

Potete prepararla anche all’ultimo minuto ci vuole davvero poco tempo.

Spero vi sia piaciuta la mia idea, se volete seguirmi sulla mia pagina Facebook cliccate qui

Precedente Patate al forno perfette Successivo Rigatoni al baffo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.