[banner]

Crostata di mele e crema

Oggi vi racconto di un dolce semplicissimo, dal sapore rassicurante e che potrebbe essere definito, a tutti gli effetti, un vero comfort food: la crostata di mele e crema pasticcera.

Qualcuno potrebbe immaginarlo come un lieto fine pasto, che sa di casa e di pranzi in famiglia; il Socio Liffo, invece, preferisce gustarne una fetta generosa alla sera, nei momenti di relax; io amo una fetta di crostata di mele e crema a colazione, per iniziare dolcemente la giornata.

La crostata di mele e crema non è il dolce che vuole stupire, ma il dolce dal sapore genuino, senza eccessi, che non pretende di essere bellissimo, nè di affascinare. Ma che è sempre lì, nella sua semplicità, pronto ad offrire un abbraccio confortante. :-)

Crostata di mele e crema

•••••

crostata di mele e crema

scarica la ricetta stampabile

ingredienti | teglia 35 x 10 cm

per la frolla
150 g di farina
75 g di burro
50 g di zucchero
un uovo grande
un pizzico di sale
una punta di cucchiaino di bicarbonato

per la crema
250 ml di latte
50 g di zucchero
35 g di farina
2 tuorli
la scorza di mezzo limone

per la farcitura e la finitura
una mela
una presa + un cucchiaino di zucchero di canna
il succo di mezzo limone

procedimento

Nel robot (nella ciotola della planetaria o in una terrina), lavorare il burro con lo zucchero, unire l’uovo e, per ultimi, la farina, il sale ed il bicarbonato, cercando di lavorare il composto il meno possibile e senza scaldarlo troppo con le mani. Ottenuta una pasta omogenea, avvolgerla nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo, preparare la crema, seguendo il metodo classico oppure il metodo veloce. Coprire con pellicola a contatto, in modo che non si asciughi la superficie e lasciare intiepidire.

Pelare la mela, rimuovere il torsolo e tagliarla a fettine sottili, quindi trasferire queste ultime in un piatto fondo. Irrorare con il succo di limone, unire un cucchiaino di zucchero di canna e lasciare insaporire.

Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, trasferirla su una spianatoia leggermente infarinata e stenderla in uno strato sottile. Imburrare e infarinare la teglia, quindi adagiarvi la sfoglia di pasta frolla, eliminando le eccedenze. Bucherellare il fondo con una forchetta, stendervi sopra un foglio di alluminio e sistemarvi dei pesi (ad esempio, dei fagioli secchi). Cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.

Al termine, sfornare la base e riempirla con la crema pasticcera preparata in precedenza; scolare le fettine di mela dal succo di limone e disporle sulla crema, quindi ultimare distribuendo una presa di zucchero di canna in superficie. Rimettere in forno per altri 10 minuti, o comunque fino a doratura delle mele. Lasciare raffreddare prima di sformare.

•••••

Crostata di mele e crema

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lifferia è anche tu TwitterGoogle+ e Pinterest!

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”default”]

4 Commenti su Crostata di mele e crema | Comfort food

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.