Crea sito

Come sfruttare i piccioli delle ciliegie

Come sfruttare i piccioli delle ciliegie

Le ciliegie sono un vero e proprio toccasana,fanno bene al nostro organismo a partire dalla bellezza della pelle,hanno poche calorie e favoriscono la diuresi,quindi combattono anche la cellulite.Se in questi giorni avete preparato una confettura di ciliegie è probabile che vi siate chiesti come sfruttare i piccoli delle ciliegie .Ricordavo qualcosa al riguardo,deve avermelo raccontato mia madre durante la snocciolatura delle ciliegie, per preparare le sue celebri pfannkuchen ( che prima o poi tratteremo anche qui).Ho fatto una ricerca e sono subito saltate fuori le tisane e il decotto da fare con i peduncoli essiccati delle ciliegie.Si consiglia l’assunzione di due tazze al giorno per favorire il drenaggio dei tessuti…e noi donne in questo periodo, non chiediamo di meglio,vero?

Naturalmente ho voluto provare subito

Come sfruttare i piccioli delle ciliegie

Ingredienti per una tazza di decotto di piccioli di ciliegie

  • 5 g di piccioli di ciliegie spezzettati (un cucchiaio raso)
  • 250 ml di acqua

Preparazione del decotto 

Lavate bene i piccioli sotto acqua corrente e lasciateli essiccare per un paio di giorni su un canovaccio pulito.Tagliateli tutti a pezzettini e conservateli in un barattolo col tappo forato oppure senza sigillare.Preparate il decotto immergendo i peduncoli nell’acqua fredda e dal momento in cui inizia il bollore lasciate cuocere 10 minuti,spegnete la fiamma e lasciate riposare per 20 minuti.Filtrate e bevete il vostro decotto,oppure utilizzatelo per alleviale rossori della pelle con delle garze che passerete delicatamente sulle zone da trattare.

Se preferite potete preparare anche un semplice infuso

Le dosi sono le stesse,cambia la modalità di esecuzione,si prepara come un semplice thè,portando ad ebollizione l’acqua e versandola sui peduncoli(se avete un infusore potete usalo) e lasciando in infusione per 5 minuti.

Come sfruttare i piccioli delle ciliegie

Grazie per la tua visita e a presto con una nuova ricetta!

P.S :

Seguimi anche nel gruppo facebook “L’ho fatto io! Ricette” clicca qui per iscriverti….

Se provi questa ricetta dimmi del tuo risultato e se ti è piaciuta ,se vuoi rimanere aggiornata sulle ricette del mio blog lascia il tuo “mi piace” sulla mia pagina Facebook! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.