Crea sito

UOVA IN PADELLA CON CAPPERI, OLIVE E FORMAGGIO FUSO

Ciao a tutti!
Voglia di uova, voglia di una ricetta semplice e veloce: non rinuncio però alla golosità. Da questo nasce la ricetta di oggi. Delle semplici uova a occhio di bue si trasformano in un gusto avvolgente! Le ho arricchite, infatti, con capperi e olive, una spolverata di prezzemolo e del formaggio fuso.

  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 4Uova
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 10Olive verdi
  • 1 cucchiaioCapperi sotto sale
  • 2Sottilette
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2 ciuffiPrezzemolo

Strumenti

  • 1 Padella

Preparazione

  1. Cominciate preparando tutti gli ingredienti.
    Sciacquate per bene i capperi togliendo tutto il sale e fateli scolare per bene.
    Tagliate le olive a rondelle, denocciolandole se avete acquistato quelle intere.

    Ponete la padella sul fuoco e aggiungete un filo d’olio; scaldatelo a fuoco dolce. A questo punto, apritevi dentro le uova, facendo in modo che il tuorlo non si rompa. A metà cottura, salate e aggiungete le olive e i capperi sulle uova.

    Quando ritenete di aver raggiunto la cottura ideale, ponete sulle uova le sottilette e il prezzemolo, spegnete il fuoco e chiudete con un coperchio trasparente. Appena il formaggio sarà fuso, impiattate e servite!

Ulteriori informazioni

Se volete informazioni sulle uova, le loro proprietà e benefici, leggete pure QUI.

Se invece volete sapere come fare un uovo a occhio di bue perfetto, leggete questo articolo:

https://blog.giallozafferano.it/lericettedianirba/uova-a-occhio-di-bue/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucina(im)perfetta

Appassionata di cucina, mi piace la cucina tradizionale, ma anche provare ricette alternative. In questo blog voglio condividere le mie ricette del cuore, quelle familiari, e tante altre idee e curiosità. Voglio accompagnarvi tra i fornelli di casa mia senza essere pretenziosa. Sono una persona semplice e voglio utilizzare una impostazione semplice. E' la mia cucina, la mia cucina imperfetta!

Lascia un commento