Crea sito

Sgombri alla brace

Adoro lo sgombro, è un pesce azzurro dal gusto deciso e dalla carne soda, che per me raggiunge la massima espressione con la cottura sul fuoco. Può sembrare semplice ma servono piccoli accorgimenti per rimanere morbido.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti per due/tre persone

  • 3sgombri (Freschi)
  • 3 spicchiaglio rosso
  • 100 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.origano

Strumenti

  • 1 Griglia

Preparazione

  1. Per prima cosa occorre preparare un salmoriglio con olio, origano e l’aglio ben tritato.

  2. Fate riposare coperto con la pellicola trasparente per circa un’ora in modo che si insaporisca per bene.

  3. Pulite gli sgombri eliminando le interiora, quindi con un coltello create tre incisioni per ogni lato.

  4. Salate gli sgombri e spennellateli da entrambi i lati con il salmoriglio preparato in precedenza.

  5. Posizionate gli sgombri sulla griglia e posizionatela sul carbone. Procedete a cuocere gli sgombri, rigirandoli spesso.

  6. Per fare in modo che rimangano ben morbidi e gustosi, spennellateli molto spesso con il salmoriglio durante tutto il tempo di cottura (che sarà di circa 15 minuti).

  7. Serviteli immediatamente, ben caldi!

Note

Gli sgombri hanno tantissime proprietà e moltissimi benefici, sono davvero un dono del nostro meraviglioso mare. Se volete saperne di più non dovete fare altro che leggere QUI.

1,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucina(im)perfetta

Appassionata di cucina, mi piace la cucina tradizionale, ma anche provare ricette alternative. In questo blog voglio condividere le mie ricette del cuore, quelle familiari, e tante altre idee e curiosità. Voglio accompagnarvi tra i fornelli di casa mia senza essere pretenziosa. Sono una persona semplice e voglio utilizzare una impostazione semplice. E' la mia cucina, la mia cucina imperfetta!

Lascia un commento