Cannelloni ricotta e bieta

I cannelloni ricotta e bieta sono il classico piatto del pranzo della domenica o delle feste, una ricetta classica adatta per un pranzo importante e semplici da preparare.

Cannelloni ripieni di ricotta e bietaVediamo gli ingredienti per 12 cannelloni:

INGREDIENTI PER IL SUGO

  • olio
  • aglio
  • circa 400 ml di salsa di pomodoro
  • basilico
  • vendita

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

  • 200 g di ricotta vaccina
  • 100 g di bieta
  • 1 uovo
  • pepe
  • noce moscata
  • vendita
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, più una spolverata finale

PER LA PASTA

  • 200 g di farina 00
  • 2 uova

PROCEDIMENTO

  1. Per la pasta all’uovo link QUI e lasciatela riposare per 30 minuti.
  2. Preparste il sugo mettendo in una pentola 2 cucchiai d’olio, qualche spicchio di aglio e fatelo rosolare. Togliete l’aglio e aggiungete la salsa di pomodoro, basilico e un pizzico di sale grosso. Continuate la cottura per una ventina di minuti. Il sugo deve essere denso ma non troppo.
  3. Sbollentate la bieta per pochi minuti in acqua bollente, una volta tirata fuori mettetela in una ciotola con dell’acqua fredda per bloccare la cottura, successivamente scolatela e strizzate e lasciatela da parte.
  4. Trascorso il tempo di riposo della pasta create una sfoglia sottile, se usate la macchinetta sfogliatrice dovete arrivare circa al numero 4,  tagliate dei pezzi di 12 cm, ricavandone dei quadrati.
    Sbollentiamo la pasta in una pentola con acqua salata. Quindi inserite 3 sfogliette nell’acqua bollente, aspettate un minuto e dopo che sono venute a galla e dopo tirarle fuori.20130217_103124
    Scolatele e mettetele in una ciotola con dell’acqua fredda, dopodiché posatele sopra un canovaccio pulito per togliere l’acqua in eccesso.20130217_10332920130217_103528
    Proseguite con tutte le altre sfoglie.
  5. In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti per il ripieno (la bieta deve essete tagliata a pezzetti) e una volta amalgamato il composto mettete un pochino di ripieno sopra la sfoglia al centro e in lunghezza.OLYMPUS DIGITAL CAMERA
    Arrotolate la sfoglia come un cannellone e proseguite con tutte le altre. Preparare una teglia con carta forno.
  6. Mettete alla base della carta forno uno strato non importante di sugo e posizionate i vostri cannelloni in fila.
    Quando avete finito cospargete di parmigiano grattugiato e infornate a 180° per 20 minuti circa.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ogni tanto controllate la cottura.

I cannelloni ricotta e bieta sono pronti, sfornate e servite.

Cannelloni ricotta e bieta

Cannelloni ricotta e bieta

La vostra carta forno non vuole stare a posto?
Ecco un metodo per far stare la carta forno all’interno della teglia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La soluzione è semplice. Prendete il foglio di carta forno, lo accartocciate e lo bagnate sotto l’acqua. Lo aprite delicatamente e scolate l’acqua in eccesso, dopodiché posizionatela nella teglia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Vi è avanzata della sfoglia che non siete riusciti a riempire con l’impasto? Bene! Perché non fate dei maltagliati li mettete in frigo e il giorno successivo fate una bella e gustosa pasta e ceci? 😉

 

 
Precedente Pan di Spagna al cacao con crema al cioccolato fondente all’arancia Successivo Tiramisù al cioccolato e Strega

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.