Crea sito

Torta Tenerina: cioccolato, pinoli

Torta Tenerina: cioccolato, pinoli

Torta a base di cioccolato tipica del ferrarese, morbida e golosissima.

La tenerina, detta anche torta regina del Montenegro o Montenegrina in onore di Elena Petrovich del Montenegro moglie di Vittorio Emanuele III, è un dolce di forma arrotondata tipico del Ferrarese .

L’ingrediente principale della torta è il cioccolato fondente impastato con uova, burro, e farina .

La sua particolarità è che una volta sfornata sarà caratterizzata da una crosticina sopra e un cuore tenero e cremoso. In dialetto ferrarese veniva anche chiamata “Torta Taclenta”, che in italiano significa appiccicosa, proprio per la sua consistenza interna molto morbida che si scioglie in bocca.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta Tenerina: cioccolato, pinoli

  • 200 gCioccolato fondente
  • 170 gZucchero
  • 150 gBurro
  • 4Uova
  • 2 cucchiaiFecola di patate
  • 30 gPinoli
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione della Torta Tenerina: cioccolato, pinoli

  1. Sciogliere il burro e il cioccolato a bagnomaria e lasciare raffreddare.

  2. Montare i tuorli con lo zucchero e poi aggiungere la fecola.

  3. Montare gli albumi a neve.

  4. Mescolare poi il composto di burro e cioccolato con il composto di uova e zucchero ed infine, aggiungere delicatamente le chiare montate a neve.

  5. Unire i pinoli.

    Imburrare uno stampo, versare il composto

  6. Mettere in forno già caldo a 170° per circa 20/30 minuti.

  7. Togliere dal forno, fr intiepidire, poi mettere in frigorifero per raffreddare.

  8. Cospargere, infine, di zucchero a velo.

  9. Qui trovate anche la tenerina con fragole e panna

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.