Crea sito

Cozze gratinate al forno con erbe miste

Cozze gratinate al forno con erbe miste

Un antipasto gustoso da preparare anche con un po’ di anticipo e gratinare all’ultimo minuto a base di cozze ed erbe aromatiche.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Cozze gratinate al forno con erbe miste

  • 1 kgCozze
  • 30 gBurro
  • 100 mlVino bianco secco
  • 2 foglieAlloro
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 ciuffoErba cipollina
  • 1Scalogno
  • 1Peperoncino
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaiPangrattato
  • q.b.Sale

Preparazione delle Cozze gratinate al forno con erbe miste

  1. Pulire le cozze e sistemarle in una pentola capiente con l’olio extravergine d’oliva, le foglie d’alloro e lo spicchio d’aglio ed il vino, farle cuocere a fiamma viva e appena si aprono toglierle dal fuoco.

  2. Togliere il guscio superiore e lasciare il mollusco nella valva sottostante e sistemare un’altra cozza sempre nella stessa valva.

  3. Mettere tutte le mezze cozze ognuna con due molluschi all’interno su una placca da forno.

  4. Filtrare il brodo di cottura delle cozze ed aggiungerci il burro, il prezzemolo tritato, l’erba cipollina anch’essa sminuzzata, lo scalogno tritato ed il pangrattato ed il peperoncino anch’esso tritato, mescolare il tutto ed aggiustare di sale.

    Sistemare in frigorifero e far riposare per circa 30 minuti.

  5. Trascorso il tempo necessario di riposo prendere il ripieno dal frigorifero e cospargerlo sulle mezze valve coprendole bene e premendo un po’.

  6. Gratinare a 200° fino a doratura e servire ben calde.

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.