Paccheri con zucca e pesce spada

I Paccheri con zucca e pesce spada sono un primo piatto davvero gustoso a base di pesce e verdure, che se come adorate sia la pasta che il pesce, un abbinamento che non vi deluderà, anzi riuscirà ad appagare il palato di tutti, portando in tavola un nota di freschezza e di originalità.

Preparare questo primo piatto non è per niente difficile e non richiede tanto tempo. Oltre ai paccheri, se volete potete utilizzare altri formati di pasta, come ad esempio le penne, i fusilli o spaghetti.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di paccheri
  • 300 g di pesce spada
  • 450 g di zucca
  • una manciata di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

paccheri con zucca e pesce spada

Paccheri con zucca e pesce spada

Preparazione

  1. Sbucciate la zucca e tagliatela a piccoli cubetti, poi prendete una padella e scioglietevi il burro, quindi unite la zucca lavata e fate cuocere per circa 10 minuti. Unite un mestolo di acqua, aggiustate di sale e pepe, coprite e fate cuocere per altri 10 minuti.
  2. Lavate il pesce spada e privatelo della pelle, tagliate a cubetti. Prendete un’altra padella e fate imbiondire l’aglio con abbondante olio extravergine di oliva, poi aggiungete il pesce e fatelo rosolare per qualche minuto. Aggiustate di sale e mettete da parte.
  3. Cuocete i paccheri  in abbondante acqua salata e scolatela ben al dente, tenendo da parte 2 mestoli di acqua di cottura.
  4. Con un minipimer frullate la zucca fino a ridurla in crema e versatela in un wok, aggiungete il pesce spada  sminuzzato avendo cura di  eliminare lo spicchio d’aglio. Aggiungete i paccheri ed una manciata di prezzemolo tritato. Saltate il tutto  aggiungendo l’acqua di cottura se necessario e servite.

 

 

Precedente Tagliatelle con melanzane a funghetto Successivo Patate e salsiccia in padella, ricetta veloce