VELLUTATA PORRI E PATATE CON GAMBERI

La Vellutata porri e patate con gamberi è una ricetta facile e veloce da preparare. Molto cremosa e dal sapore delicato, ottima per scaldarsi durante le giornate fredde. Per averla più leggera e digeribile non è stata aggiunta la panna. Invece per renderla più golosa, la Vellutata porri e patate con gamberi, può essere anche accompagnata da crostini di pane tostato.

Vellutata porri e patate con gamberi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Porri (Peso da puliti) 300 g
  • Patate 200 g
  • Acqua 300 g
  • Latte 200 g
  • Gamberi 150 g
  • Olio extravergine d’oliva 20 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Scalogno 1
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. Preparare i porri, le patate e i gamberi.

    PORRI: Togliere le estremità delle punte verdi dei porri perché troppo dure, e la parte in basso. Incidere delicatamente lungo la lunghezza con un coltello ed eliminare le prime due foglie. Ora tagliare a rondelle più o meno grandi 5mm e mettere da parte.

  2. PATATE: Sbucciare e tagliare a dadini grandi poco meno di 2 cm e tenere da parte insieme ai porri. GAMBERI: Pulite bene anche i gamberi eliminando il carapace e il budello nero che hanno lungo il dorso. Dare una sciacquata sotto acqua corrente e mettere da parte.

  3. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’olio, l’aglio e lo scalogno a pezzi, velocità 5 per 10 secondi. Insaporire cuocendo per 3 minuti 100° velocità 1. Aggiungere i porri e le patate tagliati, cuocere per 5 minuti 100° velocità 1 antiorario. Versare poi acqua e latte, un pizzico di sale uno di pepe, e cuocere per 25 minuti 100° velocità cucchiaio (soft) mettendo sopra al coperchio il cestello del bimby come si usa fare per le marmellate.

  4. Alla fine frullare tutto portando lentamente la velocità da 1 a 7. Pronta la Vellutata bisogna fare saltare i gamberi per pochi minuti in una padella antiaderente senza nessun condimento. Ora servire nei piatti da portata la Vellutata porri e patate con gamberi, dare una spolverata di prezzemolo e versare un filo di olio evo.

  5. SENZA BIMBY: Mettere in una pentola l’olio, l’aglio tritato e lo scalogno a pezzettini, accendere la fiamma e fare insaporire per pochi minuti. Aggiungere i porri e le patate tagliati, mescolare e cuocere per 5 minuti. Versare poi acqua e latte,un pizzico di sale uno di pepe, e continuare la cottura  fino a quando le patate saranno morbide (circa 25-30 minuti)

  6. Alla fine frullare tutto con un frullatore ad immersione. Pronta la Vellutata bisogna fare saltare i gamberi per pochi minuti in una padella antiaderente senza nessun condimento. Ora servire nei piatti da portata la Vellutata porri e patate con gamberi, dare una spolverata di prezzemolo e versare un filo di olio evo.

Note

La vellutata porri e patate con gamberi va servita calda. Consiglio di consumarla subito, ma se avanza può essere conservata in frigorifero per un massimo di due giorni.

Potete sostituire il latte con acqua, perciò utilizzando solo acqua per la preparazione, oppure viceversa, solo latte.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI

Primi piatti, Verdure

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente FOCACCIA BARESE Successivo BISCOTTONI PER COLAZIONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.