TORTA SALATA CON FINOCCHI CIPOLLA E SPECK

La Torta salata con finocchi cipolla e speck è stata una piacevole scoperta. La delicatezza del finocchio e la dolcezza della cipolla vanno ed equilibrare il sapore affumicato dello speck e rendono questa torta veramente golosa. Ottima se mangiata calda, ma buonissima anche da fredda. Ideale per aperitivi, buffet, da mangiare come piatto unico o come secondo. E per chi ama passeggiare all’aria aperta e fare pic-nic, questa torta salata con finocchi cipolla e speck farà al caso vostro. Ricetta senza uova.

TORTA SALATA CON FINOCCHI CIPOLLA E SPECK

TORTA SALATA CON FINOCCHI CIPOLLA E SPECK

Ingredienti per una tortiera da 26 cm

Per la pasta al vino

  • 450gr di farina00
  • 150gr di vino bianco secco
  • 120gr di olio di semi
  • un pizzico di sale

CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il vino e l’olio, emulsionare per 10 secondi a velocità 4. Aggiungere la farina, il sale, impastare a velocità spiga per 2 minuti. Avvolgere in pellicola trasparente e far riposare in frigorifero.

SENZA BIMBY: In una bacinella emulsionare il vino con l’olio utilizzando una frusta. Versare in recipiente e aggiungere la farina e il sale. Impastare a mano o con una planetaria. Ottenere un panetto morbido e omogeneo. Avvolgere in pellicola trasparente e far riposare in frigorifero.

Per la farcitura

  • 2 finocchi
  • 1 cipolla rossa
  • 30gr di olio di semi
  • 150gr di acqua
  • 80gr di formaggio tipo latteria
  • 100gr di parmigiano o grana
  • 100gr di speck

Prendere una padella, versare l’olio e la cipolla fatta a fette sottili. Pulire bene i finocchi e tagliare molto sottili anche loro. Unirli alla cipolla e mettere sul fuoco. Cuocere per un paio di minuti mescolando, poi aggiungere l’acqua, e portare a cottura. Il finocchio deve rimanere morbido, ci vorranno circa 15 minuti. Spegnere e mettere da parte a raffreddare.

Grattugiare il grana e il formaggio tipo latteria, e tagliare a pezzi lo speck. Quando i finocchi e la cipolla sono freddi unire questo al trito e mescolare bene.

Foderare una tortiera con carta forno, prendere l’impasto e usare circa due terzi per ricoprire il fondo e fare un bordo alto almeno tre centimetri. Bucherellare leggermente e poi versare al suo interno la farcitura. Usare la restante pasta per ricoprire la torta.

Al centro creare una specie di sfiatatoio incidendo la pasta formando una croce o un buco. Mettere in forno caldo a 180° per 40 minuti poi alzare a 220° per altri 10 minuti. La superficie deve risultare dorata.

La torta salata con finocchi cipolla e speck è pronta per essere gustata.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Precedente TORTA MASCARPONE E PERE Successivo FOCACCIA AI POMODORINI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.