Crea sito

FOCACCIA AI POMODORINI

La Focaccia ai pomodorini è una ricetta molto facile da realizzare. E’ una focaccia diffusa soprattutto nel sud Italia, famosa è quella pugliese o barese o di Altamura, e la tradizione vuole che sia realizzata con semola di grano duro e con una patata bollita nell’impasto. (FOCACCIA BARESE per la ricetta clicca qui) Questa versione della focaccia ai pomodorini invece è più semplice e rimane morbida, ed è golosa ugualmente! Ideale per merenda o come sostituto del pane, ottima se portata a pic-nic e scampagnate. Buona mangiata calda ma anche fredda, a temperatura ambiente.

focaccia ai pomodorini

FOCACCIA AI POMODORINI

Ricetta per una teglia rettangolare 29×40

  • 300gr di farina00
  • 300gr di farina Manitoba (o farina tipo 0)
  • 200gr di latte parzialmente scremato
  • 100gr di acqua
  • 50gr di olio evo
  • 20gr di sale fino
  • 10gr di zucchero
  • 1 cubetto di lievito di birra

Per Condire

  • qualche pomodorino ciliegino
  • origano
  • sale q.b
  • olio evo

CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’acqua, il latte, lo zucchero e il lievito, azionare a 37° per 3 minuti velocità 1. Versare le farine, il sale e l’olio, poi impastare per 4 minuti a spiga. Tirare fuori l’impasto dal boccale e adagiarlo in una teglia leggermente unta d’olio. Ricoprire con pellicola trasparente e lasciar lievitare 1 ora e mezza in un posto al riparo da correnti d’aria, e al calduccio. Trascorso il tempo, stendere l’impasto nella teglia e lasciar lievitare ancora per 1 ora e mezza. Prendere l’impasto e adagiare sopra i pomodorini tagliati a metà, premere leggermente. Versare sull’impasto un pò di olio (a vostro piacere), spolverare con l’origano e il sale. Accendere il forno e infornare a 180° finchè risulterà dorata in superficie.  Io uso la modalità statico. La vostra focaccia ai pomodorini è pronta per essere gustata anche calda!

focaccia ai pomodorini

SENZA BIMBY: Mettere in un pentolino l’acqua e il latte e scaldare leggermente (non deve essere troppo caldo, al massimo 40 gradi) poi unire il lievito sbriciolato, lo zucchero e mescolare finchè il lievito sarà completamente sciolto. Mettere i liquidi in un recipiente o nella planetaria e aggiungere la farina, l’olio e il sale, impastare per un paio di minuti. Formare una palla. Prendere la teglia, ungerla con un filo di olio e adagiarvi dentro la palla d’impasto, coprire con la pellicola trasparente e far lievitare 1 ora e mezza al riparo da correnti d’aria. Trascorso il tempo, stendere l’impasto nella teglia e lasciar lievitare ancora per 1 ora e mezza. Prendere l’impasto e adagiare sopra i pomodorini tagliati a metà, premere leggermente. Versare sull’impasto un pò di olio (a vostro piacere), spolverare con l’origano e il sale. Accendere il forno e infornare a 180° finchè risulterà dorata in superficie.  Io uso la modalità statico. La vostra focaccia ai pomodorini è pronta per essere gustata anche calda!

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.