TORTA MORBIDA ALLA RICOTTA

La torta morbida alla ricotta è uno di quei classici dolcetti ideali per la colazione. Ottima nel latte al mattino oppure anche per merenda con della spremuta o un succo di frutta. La ricetta è molto facile e veloce da preparare. La torta morbida alla ricotta piacerà a tutti, soprattutto ai piccolini. Molto morbida e dal profumo di vaniglia vi conquisterà e diventerà il vostro dolce preferito. Per realizzarla vi servirà una ciotola e uno sbattitore elettrico, oppure usare Bimby. Vediamo come fare.

Torta morbida alla ricotta
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 35-40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Ricotta (Scolata dal siero)
  • 200 g Farina
  • 150 g Zucchero
  • 80 g Olio di semi di girasole
  • 50 g Latte
  • 3 Uova
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale tutti gli ingredienti inserendo prima i liquidi (olio, uova, latte) poi tutto il resto (ricotta, farina, zucchero, vaniglia, lievito). Azionare a velocità 5 per 1 minuto. Prendere una tortiera, imburrare e infarinare, oppure ricoprire con carta forno

  2. Versare l’impasto al suo interno e mettere a cuocere in forno caldo a 180° per 35-40 minuti. Fare la prova stuzzicadenti. Se cotta tirare fuori dal forno e una volta fredda togliere dallo stampo e spolverare con zucchero a velo. La vostra torta morbida alla ricotta è pronta!

  3. SENZA BIMBY: Mettere in una ciotola capiente tutti gli ingredienti. Con uno sbattitore elettrico mescolare bene ed ottenere un impasto omogeneo. Prendere una tortiera, imburrare e infarinare, oppure ricoprire con carta forno

  4. Versare l’impasto al suo interno e mettere a cuocere in forno caldo a 180° per 35-40 minuti. Fare la prova stuzzicadenti. Se cotta tirare fuori dal forno e una volta fredda togliere dallo stampo e spolverare con zucchero a velo. La vostra torta morbida alla ricotta è pronta!

Note

Potete aggiungere delle gocce di cioccolato se volete. Oppure usare la scorza di limone o arancia grattugiata per aromatizzare la torta morbida alla ricotta.

Si conserva per qualche giorno chiusa sotto una campana di vetro o all’interno di un porta torte.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando qui

Torte dolci

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente STRUDEL SALATO CON ASPARAGI Successivo PASTA CON PROSCIUTTO CRUDO E CREMA DI ZUCCHINE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.