Crea sito

SORBETTO AL MELONE E MENTA

Il sorbetto al melone e menta è fresco e dissetante, perfetto per rinfrescarci dalla calura estiva… se poi lo assaporiamo sotto l’ombrellone in riva in mare, direi che è perfetto! E lo so, sto sognando, me ne rendo conto. Mi accontenterò del mio giardino… comunque dovete provarlo, oltre che ad essere super facile da preparare è anche super buono! Io ho usato la gelatiera, ma potete anche farlo tranquillamente senza, dovrete solo seguire qualche passaggio in più!

sorbetto al melone e menta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni6 porzioni
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il sorbetto al melone e menta

  • 260 gacqua
  • 250 gmelone cantalupo (la polpa)
  • 50 gzucchero
  • 10 fogliementa

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Gelatiera
  • Frullatore / Mixer
  • Bacinella in acciaio

Preparazione del sorbetto al melone e menta

  1. Prendere le foglie di menta e lavarle bene, poi asciugarle e tenerle da parte. Intanto pulire il melone. Tagliarlo a metà nel senso della lunghezza e ricavarne un paio di fette. Eliminare i semini e la buccia. Prendere la polpa e tagliarla a cubetti, poi pesarne il quantitativo che ci serve per la ricetta (250 grammi)

  2. FRULLATORE: Mettere nel frullatore il melone con lo zucchero e le foglie di menta, aggiungere metà acqua e frullare per qualche secondo. Unire la rimanente acqua e frullare nuovamente.

  3. Se avete il BIMBY mettere tutto nel boccale e azionare a velocità 4 per 30 secondi. Se necessario ripete l’operazione. A questo punto bisognerà versare il composto ottenuto o nella gelatiera o in una bacinella in acciaio.

  4. CON LA GELATIERA: Versare nel cestello della gelatiera, il sorbetto sarà pronto in circa 25-30 minuti.

  5. A MANO: Versare il composto nella bacinella e mettere in congelatore, coprire con un coperchio o un foglio di alluminio. Trascorsi 30 minuti prendere il composto dal freezer e mescolare con un cucchiaio o una forchetta. Ricoprire e rimettere di nuovo nel congelatore.

  6. Ripetere questa operazione ogni 30 minuti per almeno 5 volte. Poi lasciare riposare in freezer per almeno 8 – 12 ore. Prima di servire il sorbetto lasciarlo a temperatura ambiente per qualche minuto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.