RISOTTO CON CASTAGNE E ROSMARINO

Il risotto con castagne e rosmarino è cremoso e buonissimo. Dal sapore delicato vi conquisterà al primo assaggio… Facile da realizzare, con il Bimby oppure in padella.

risotto con castagne e rosmarino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti del risotto con castagne e rosmarino

  • 320 griso Arborio (o Carnaroli)
  • 840 gbrodo vegetale
  • 100 gbirra (o vino bianco secco)
  • 100 gcastagne, bollite (peso da pulite – solo la polpa)
  • 5 grosmarino (gli aghi)
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • q.b.castagne, bollite (a pezzettini, per decorare)

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Casseruola per cuocere il riso
  • Pentolino (per il brodo)
  • Ciotola
  • Mestolo
  • Cucchiaio di legno

Preparazione del risotto con castagne e rosmarino

  1. CON IL BIMBY: Versare il parmigiano a pezzi e gli aghi del rosmarino nel boccale, tritare per 10 secondi a velocità 10. Trasferire il composto in una bacinella e tenere da parte.

  2. Mettere l’olio nel boccale e scaldare per 3 minuti a 120 gradi Antiorario velocità 1 (per il Tm31 a 100°). Unire il riso e tostare per 2 minuti a 100 gradi Antiorario velocità 1.

  3. Sfumare con la birra per 1 minuto a 100 gradi antiorario velocità 1, senza il misurino. Aggiungere le castagne a pezzi e il brodo, mescolare con la spatola, poi cuocere per 15 minuti a 100 gradi Antiorario velocità 1 mettendo il cestello al posto del misurino (controllare i minuti di cottura riportati sulla scatola del riso)

  4. Alla fine aggiungere il parmigiano grattugiato con gli aghi di rosmarino. Mescolare bene e servire caldo aggiungendo qualche pezzettino di castagna bollita sulla superficie.

  5. SENZA BIMBY: Grattugiare il formaggio e tritare gli aghi del rosmarino. Metterli in una bacinella e tenerli da parte. Prendere la casseruola e metterla sul fuoco insieme al padellino con il brodo caldo.

  6. Versare l’olio nella casseruola e scaldarlo per un paio di minuti. Poi unire il riso, tostare e dopo poco sfumare con la birra, mescolare bene.

  7. Unire le castagne tritate e il brodo poco alla volta. Portare il risotto a cottura. Alla fine aggiungere il parmigiano grattugiato con gli aghi di rosmarino tritati. Mescolare bene e servire caldo. Aggiungere qualche pezzettino di castagna bollita sulla superficie.

NOTE

Il risotto consiglio di consumarlo subito, oppure va conservato in frigorifero per un massimo di due giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.