Crea sito

RISOTTO ALLA BARBABIETOLA ROSSA

Il risotto alla barbabietola rossa è un primo piatto molto semplice e veloce da preparare. Per renderlo più “saporito” ho aggiunto della robiola e delle foglioline di timo, altrimenti sarebbe risultato troppo sciapo. A casa mia la barbabietola non è molto apprezzata, anzi, proprio non la mangiano, però avevo in frigorifero una confezione di quelle precotte e non avevo nessuna idea su come consumarle… così ho acceso il pc e “santo Google” mi è venuto incontro proponendo un po’ di idee. Alla fine ho scelto il risotto!

risotto alla barbabietola rossa
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4 Perone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto alla barbabietola rossa

  • 320 gRiso Arborio (o Carnaroli)
  • 700 gBrodo vegetale
  • 260 gBarbabietola rossa precotta
  • 100 gRobiola (o Caprino o Philadelphia)
  • 50 gVino bianco secco
  • 30 gOlio extravergine d’oliva
  • 1Scalogno
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Timo limonato

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Pentola per cottura del riso
  • Pentola per il brodo
  • Frullatore / Mixer
  • Coltello
  • Mestolo
  • Cucchiaio di legno

Preparazione del risotto alla barbabietola rossa

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale lo scalogno pulito e tagliato a pezzi, insieme all’olio, e tritare a velocità 5 per 5 secondi, poi insaporire per 3 minuti a 120° velocità 1.

  2. Unire la barbabietola precotta a pezzi e frullare a velocità 6 per 30 secondi. Con la spatola portare il composto in basso e aggiungere il riso. Mescolare con la spatola e cuocere per 3 minuti a 100° antiorario velocità 1.

  3. Sfumare con il vino bianco, 3 minuti a 100° antiorario velocità 1, poi unire il brodo vegetale, spatolare e terminare la cottura. Cuocere per 12 minuti a 100° antiorario velocità 1. Alla fine unire la robiola e le foglioline di timo. Mescolare con la spatola e poi servire caldo.

  4. SENZA BIMBY: Mettere in una pentola l’olio e lo scalogno tritato. Accendere a fiamma medio-bassa e rosolare leggermente. (Intanto usando un frullatore, frullare la barbabietola.)

  5. Unire il riso, tostare e poi sfumare con il vino bianco. Aggiungere la barbabietola frullata e con il mestolo unire poco alla volta il brodo vegetale. Portare il riso a cottura, mescolando spesso e poi unire la robiola e le foglioline di timo. Amalgamare e servire caldo.

NOTE

Il risotto alla barbabietola rossa va consumato subito. Altrimenti conservare in frigorifero per un massimo di due giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.