Crea sito

POLPETTE DI RICOTTA E ZUCCHINE

Le Polpette di ricotta e zucchine sono un secondo piatto che piacerà a tutti, ma soprattutto ai più piccoli (almeno i miei le hanno divorate!). Sono facilissime da preparare e direi anche molto veloci. Infatti le zucchine vengono usate da crude, non hanno bisogno di essere sbollentate prima! Queste polpette hanno un sapore molto delicato e possono essere accompagnate da insalata o anche da un semplice sugo al pomodoro.

Polpette di ricotta e zucchine
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Zucchine (peso da pulite)
  • 250 g Ricotta vaccina
  • 125 g Pangrattato
  • 80 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 10 foglie Basilico
  • 1 Uova
  • 1 pizzico Sale
  • 1 spicchio Aglio (facoltativo)
  • q.b. Pangrattato (per impanatura)
  • q.b. Olio di semi di arachide (per friggere)

Preparazione

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale le zucchine pulite e tagliate a pezzi grandi circa 1 cm. Tritare a velocità 6 per 3 secondi. Versare le zucchine tritate in uno strofinaccio e strizzarle bene per fargli perdere l’acqua. Tenere da parte.

  2. Ora aggiungere nel boccale il parmigiano a pezzi (se non lo avete già grattugiato), le foglie di basilico, lo spicchio d’aglio, il sale e il pangrattato. Frullare a velocità 8 per 5 secondi. Rimettere al suo interno le zucchine tritate prima, la ricotta e l’uovo. Amalgamare a velocità 4 per 20 secondi.

  3. SENZA BIMBY: Grattugiare le zucchine e poi metterle in uno strofinaccio, strizzarle bene per fargli perdere l’acqua. Metterle in una ciotola, unire il parmigiano grattugiato, il pangrattato, la ricotta, l’uovo, il sale, le foglie del basilico tritate e lo spicchio d’aglio tritato. Amalgamare bene.

  4. Polpette di ricotta e zucchine

    COTTURA DELLE POLPETTE: Dall’impasto ottenuto formare delle polpette, ne usciranno circa 12, poi dipende da quanto grandi le volete fare. Aiutarsi con le mani unte leggermente di olio e poi passarle nel pangrattato. Mettere una padella capiente sul fuoco, versare dentro l’olio di semi per friggere (fate a occhio secondo i vostri gusti). Una volta che l’olio è caldo mettere dentro le polpette e farle dorare da entrambi i lati. Le polpette di ricotta e zucchine sono pronte. Mangiarle subito calde oppure anche fredde sono buonissime!

Note

Le polpette di ricotta e zucchine si conservano in frigorifero per un massimo di tre giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.