POLPETTE DI CARNE AL SUGO CON PISELLI

Le polpette di carne al sugo con piselli sono un secondo piatto semplice e goloso. A casa mia le polpette sono l’unico modo per far mangiare carne al più piccolo. Si gli piace anche la cotoletta, ma non può mangiare sempre la stessa cosa… bisogna prenderli per la gola! Oltretutto piacciono anche al resto della famiglia.

polpette di carne al sugo con piselli
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni5 – 6 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti delle polpette di carne al sugo con piselli

IMPASTO DELLE POLPETTE

  • 600 gmanzo (macinato)
  • 90 gparmigiano Reggiano DOP
  • 60 gpangrattato
  • 50 gvino bianco secco (oppure rosso)
  • 1 cucchiainosale (5 gr)
  • 1uovo
  • q.b.prezzemolo
  • 1 spicchioaglio (senza anima)
  • 1 pizzicopepe nero
  • 1 pizziconoce moscata

SUGO E PISELLI

  • 600 gpassata di pomodoro
  • 300 gpiselli surgelati
  • 100 gacqua
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 1cipolla dorata

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Ciotola
  • Padella
  • Cucchiaio
  • Coltello
  • Frullatore / Mixer

Preparazione delle polpette di carne al sugo con piselli

Impasto delle polpette

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il parmigiano a pezzi (2cm), lo spicchio d’aglio, il prezzemolo (lavato e asciugato) e il pangrattato, azionare a velocità 10 per 10 secondi. Con la spatola portare il composto in basso.

  2. Unire la carne trita, l’uovo, il vino bianco, il sale, il pepe e la noce moscata. Amalgamare per 40 secondi a velocità 4. Togliere il composto dal boccale e iniziare a dargli la forma di polpette. Adagiare poi le polpette nella bacinella e nel vassoio del varoma. Chiudere e tenere da parte.

  3. SENZA BIMBY: In un frullatore, o mixer, mettere lo spicchio d’aglio pulito con il prezzemolo (lavato e asciugato) il parmigiano grattugiato e il pangrattato. Frullare tutto fino ad ottenere un composto sabbioso e omogeneo, versare in una ciotola grande.

  4. Unire la carne macinata, il vino bianco, l’uovo, il sale, il pepe e la noce moscata. Con le mani impastare bene fino a quando tutto sarà amalgamato. Togliere dalla bacinella l’ impasto e dare la forma di polpette.

Preparazione della salsa e cottura

  1. CON BIMBY: Mettere nel boccale pulito l’olio e la cipolla a pezzi, tritare a velocità 5 per 5 secondi. Portare il composto in basso con la spatola e insaporire per 5 minuti a 100 gradi velocità 1.

  2. Unire la passata di pomodoro, l’acqua e i piselli surgelati. Chiudere con il coperchio, appoggiare sopra il Varoma e cuocere per 40 minuti a temperatura Varoma velocità 1. Alla fine togliere con attenzione il Varoma e versare le polpette in un recipiente, poi irrorare con la salsa e i piselli. Servire caldo.

  3. SENZA BIMBY: Mettere in una padella l’olio e la cipolla tritata, soffriggere per qualche minuto poi unire le polpette, far rosolare da entrambi i lati e aggiungere la passata di pomodoro, i piselli e l’acqua. Cuocere a fiamma medio-bassa fino a quando le polpette sono ben cotte. Servire calde.

NOTE

Le polpette si conservano in frigorifero per un paio di giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.