Crea sito

PESTO LIGHT DI ZUCCHINE

Il pesto light di zucchine è un goloso condimento per pasta, riso, gnocchi e non solo. E’ buonissimo anche spalmato sul pane tipo bruschetta. Oppure usato per condire dei petti di pollo cotti alla piastra. Insomma ha molteplici utilizzi. E’ light perché contiene poco olio, poco formaggio e niente pinoli (o mandorle o noci). Molto cremoso e goloso sicuramente piacerà a tutti. Per preparare il pesto light di zucchine serviranno una padella e un frullatore, oppure il Bimby. Vediamo come fare.

pesto light di zucchine
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 Zucchine (circa 300gr)
  • 1 spicchio Aglio
  • 40 g Olio extravergine d'oliva
  • 20 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 10 foglie Basilico

Preparazione

  1. Per prima cosa prendere le zucchine, tagliare le due estremità, lavare e asciugare bene. Con un coltello poi togliere tutte le parti ammaccate e tagliare a rondelle spesse circa mezzo centimetro. Mettere da parte.

    Lavare e asciugare bene le foglie di basilico. Mettere da parte.

    Prendere lo spicchio d’aglio, spelare e tagliare a metà. Mettere da parte.

  2. CON IL BIMBY

    Mettere nel boccale l’olio e l’aglio. Insaporire per 3 minuti 100° antiorario velocità 1. Aggiungere poi le zucchine a rondelle e tritare per 5 secondi velocità 4. Portare con la spatola il composto al centro del boccale. Cuocere 10 minuti 100° velocità 1. Aspettare poi che la temperatura scenda sotto gli 80° ed aggiungere il parmigiano e le foglie di basilico. Frullare per 15 secondi a velocità 8. Lasciare raffreddare.

  3. pesto light di zucchine

    SENZA BIMBY 

    Prendere una padella, versare al suo interno l’olio e lo spicchio d’aglio, e accendere a fiamma medio bassa. Dopo pochi minuti unire le zucchine e cuocere per 10 minuti mescolandole spesso. Trascorso il tempo lasciare raffreddare bene poi travasare il composto in un frullatore. Aggiungere il parmigiano e le foglie di basilico. Frullare bene il tutto. Deve diventare una crema densa e vellutata.

  4. Ora il pesto light di zucchine è pronto per essere utilizzato. Se invece volete provare il classico pesto di zucchine, potete trovare la ricetta cliccando QUI (procedimento con Bimby e senza)

Note

  • Il pesto light di zucchine si conserva in frigorifero per circa 3 giorni.
  • Può essere anche surgelato, si conserverà per un paio di mesi. (Prima di usarlo farlo scongelare in frigorifero)
  • POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.