PESTO DI ZUCCHINE

Come pesto di zucchine questo è il migliore rispetto ad altri che ho potuto provare. Ce ne sono a freddo e a caldo, questo prevede di cuocere le zucchine. Si differenzia anche per l’aggiunta di altri ingredienti, che secondo me se non ci fossero non sarebbe poi così buono! Tra poco è la stagione delle zucchine, perciò farò lavorare sodo il mio bimby e preparerò un paio di vasetti per la scorta invernale, insieme a quello di basilico e di rucola. Lo confeziono da caldo in barattoli di vetro, e una volta freddo lo metterò in freezer.

pesto di zucchine

PESTO DI ZUCCHINE

INGREDIENTI:

  • 300 gr Zucchine
    50 gr Parmigiano
    20 gr Pinoli
    1 Spicchio d’Aglio
    10 foglie di Basilico
    50 gr Olio d’Oliva
    100 gr Latte
    Sale q.b. e Pepe q.b

CON IL BIMBY: Inserisci nel boccale i pinoli e il parmigiano. 8 Sec. Vel. 8. Metti da parte.

DSC_4755

Inserisci nel boccale l’aglio e il basilico. 2 Sec. Vel.7.
Aggiungi le zucchine tagliate a rondelle. 5 Sec. Vel.4.

DSC_4757

Aggiungi l’olio. 4 Min. 100° Vel.1.
Aggiungi il latte e il sale. 6 Min. 100° Vel.1.

Aspetta che la temperatura scenda a 80° e frulla. 15 Sec. Vel. 8.
Unisci il composto di parmigiano e pinoli e frulla. 15 Sec. Vel. 8.

DSC_4759

MA ANCHE SENZA: In un frullatore mettere i pinoli e il grana grattugiato, ridurre i pinoli in polvere e mettere da parte per dopo. In una pentola aggiungere l’aglio e il basilico tritati, mettere l’olio e cuocere. Prendere le zucchine e metterle in padella. Le zucchine devono essere frullate ma non ridotte in poltiglia, lasciate pure dei pezzi. (vedi la foto) Cuocere 5 minuti poi inserire il latte e proseguire la cottura finchè le zucchine saranno morbide. Spegnere il fuoco, salare, e quando il composto sarà un po’ meno caldo mettere tutto in un frullatore e ridurre in poltiglia. Aggiungere i pinoli e il grana, e dare qualche colpo ancora per amalgamare bene tutto.

 

sughi e pesti, Verdure , , , , ,

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente SEMIFREDDO ALLA FRAGOLA Successivo PAN BRIOCHE SALATO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.