PEPERONI RIPIENI DI TONNO E PATATE

I peperoni ripieni di tonno e patate li ho preparati oggi per mezzogiorno. E’ stato un piatto molto gradito anche dal mio piccolo di sette anni… soprattutto il ripieno!!! 😉

Oltre agli ingredienti riportati vi suggerisco di unirci anche del formaggio, o mozzarella, a pezzettoni…

DSC_5434

 INGREDIENTI

  • 400 g di patate a pasta bianca
  • Sale
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 2 filetti di acciughe
  • 200 g di tonno sott’olio sgocciolato
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato (o anche di più)
  • 2 peperoni di media grandezza
  • 2 cucchiai di olio e.v.o
  • pepe nero e sale q.b
  • A piacere si possono aggiungere anche delle olive nere

CON IL BIMBY: Cuocere le patate a vapore, mettere nel boccale acqua fino a coprire le lame, mentre le patate tagliate a pezzettoni senza pelle nel cestello. 25 minuti Varoma velocità 1. Dopo 20 minuti controllare la cottura. Buttare l’acqua del boccale, sciacquarlo e riposizionarlo sul Bimby. Mettere dentro il tonno sgocciolato, il prezzemolo (le foglie), l’erba cipollina e i filetti d’acciughe. Frullare a velocità 5 per 5 secondi. Far intiepidire le patate, ed aggiungerle al composto, aggiungendo un pizzico di sale, e un cucchiaino di pane grattugiato.

DSC_5431

DSC_5432

Mescolare bene velocità 3 per 40 secondi. Lavare i peperoni sotto acqua corrente e tagliare le calotte con un coltello affilato, tenendole da parte. Rimuovere dall’interno i semi ed eventuali filamenti. Ungere una pirofila da forno abbastanza grande da contenere tutti i peperoni in piedi. Ungere con un filo d’olio e salare l’interno dei peperoni. Riempirli con il composto di tonno aiutandovi con la spatola. Coprire ciascuno con la propria calotta, condire con un filo d’olio, una macinata di pepe, un pizzico di sale ed infornare per 45 minuti a 180°C.

DSC_5433

Si possono cuocere a vapore nel varoma, mettendo almeno 700 ml di acqua nel boccale pulito, velocità 1 per 20 minuti. Controllate sempre la cottura del peperone, dipende dalla grandezza, ma in 15/20 minuti cuociono. Posizionateli nella campana del varoma in piedi.

Lasciar intiepidire prima di servire.

SENZA BIMBY: Cuocere le patate a vapore per 40 minuti, oppure lessarle in acqua bollente salata per 30 minuti. Oppure in microonde per 5 minuti con programma cottura a vapore.

Nel frattempo lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere.

Lavare l’erba cipollina e tagliuzzarla con le forbici.

Snocciolare le olive e tritarle grossolanamente.

Scolare i filetti di acciuga, tamponarli con carta da cucina e spezzettarli.

Sgocciolare il tonno e sminuzzarlo con i denti di una forchetta.

Far intiepidire le patate, sbucciarle e passarle al passapatate in una capace terrina. Se sono state cotte a vapore unire un pizzico di sale.

Unire un cucchiaio di prezzemolo tritato, un cucchiaio di erba cipollina, l’acciuga, le olive, il tonno ed un cucchiaio di pangrattato. Mescolare accuratamente per amalgamare gli ingredienti.

Lavare i peperoni sotto acqua corrente e tagliare le calotte con un coltello affilato, tenendole da parte. Rimuovere dall’interno i semi ed eventuali filamenti.

Ungere una pirofila da forno abbastanza grande da contenere tutti i peperoni in piedi.

Ungere con un filo d’olio e salare l’interno dei peperoni. Riempirli con il composto di tonno. Coprire ciascuno con la propria calotta, condire con un filo d’olio, una macinata di pepe, un pizzico di sale ed infornare per 45 minuti a 180°C.

Lasciar intiepidire prima di servire.

Piatti unici, Verdure , , , , ,

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente TORTINE CIOCCOLATO E PERE Successivo TACCHINO AGLI AGRUMI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.