Crea sito

PASTA CON CREMA DI RUCOLA E RICOTTA

La pasta con crema di rucola e ricotta è un primo piatto cremoso e dal sapore delicato. L’amarognolo della rucola, viene attenuato dalla dolcezza della ricotta, lasciando una crema dal sapore non intenso, ma saporita al punto giusto. Anche il piccolo di casa ha gradito molto, si è leccato il piatto! La pasta con crema di rucola e ricotta è molto facile e veloce da preparare, serve giusto il tempo di cottura della pasta, ed il gioco è fatto.

 pasta con crema di rucola e ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta con crema di rucola e ricotta

  • 320 gPasta
  • q.b.Acqua (per la cottura della pasta)
  • 100 gRicotta vaccina
  • 70 gRucola
  • 60 gParmigiano Reggiano DOP
  • 30 gOlio extravergine d’oliva
  • 20 gNoci
  • 1 spicchioAglio (senza anima)
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • 1 Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Padella
  • 1 Colino / Scolapasta
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione della pasta con crema di rucola e ricotta

  1. Versare nella pentola l’acqua e un po’ di sale grosso, metterla sul fuoco, accendere la fiamma e portare a bollitura. Quando bolle aggiungere la pasta, cuocerla rispettando i minuti riportati sulla confezione della pasta che si utilizza. Intanto preparare la crema di rucola e ricotta.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il parmigiano a pezzi (o grattugiato), unire le noci e lo spicchio d’aglio, tritare per 10 secondi a velocità 10. Unire la rucola, tritare a velocità 7 per 5 secondi, portare il composto in basso con la spatola. Aggiungere poi la ricotta, l’olio e il pizzico di sale, mescolare a velocità 2 per 30 secondi.

  3. SENZA BIMBY – CON MIXER: Mettere nel mixer (o nel boccale del frullatore) il parmigiano grattugiato, le noci e l’aglio, tritare fine. Unire la rucola e l’olio, rendendola in poltiglia poi aggiungere la ricotta e il sale, amalgamare bene.

  4. PER FINIRE: Quando la pasta è cotta, scolarla e tenere da parte un po’ di acqua di cottura. Condirla con la crema alla rucola e ricotta aggiungendo, se necessario, l’acqua tenuta da parte. Servire subito.

NOTE

La pasta con crema di rucola e ricotta consiglio di mangiarla subito.

Se avanza la crema, va conservata in frigorifero in un contenitore chiuso, e consumata nel giro di due giorni.

Potete sostituire le noci con i pinoli o le mandorle.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.