Crea sito

PASTA AL SUGO CON FUNGHI CHAMPIGNON

La pasta al sugo con funghi champignon è un primo piatto facile da preparare, ed è molto goloso! Io amo i funghi (soprattutto i porcini) e gli champignon sono molto versatili in cucina, si possono mangiare crudi in insalata oppure cotti con carne, pasta, riso… insomma, si possono preparare veramente tantissimi piatti, uno più goloso dell’altro. Oggi li useremo per condire la pasta!

pasta al sugo con funghi champignon
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 – 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

COTTURA PASTA

  • 500 g Pasta
  • q.b. Acqua (per la cottura della pasta)

SUGO CON FUNGHI

  • 700 g Passata di pomodoro
  • 300 g Funghi champignon
  • 40 g Olio extravergine d'oliva
  • 40 g Vino bianco secco
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 Scalogno
  • 1 Carote
  • 1 Gambo di sedano
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Iniziamo pulendo i funghi champignon. Eliminare la terra che si è depositata sul gambo aiutandosi con un coltellino dalla lama affilata. Bisognerà raschiare delicatamente. Poi con un pennello o uno strofinaccio, pulire il resto del fungo. Se lo sporco non dovesse andar via, continuare a raschiare come si è fatto con il gambo. Una volta puliti tagliare i funghi a pezzi grandi circa 1- 2 centimetri. Tenere da parte.

  2. NEL BIMBY: Mettere nel boccale le foglie del prezzemolo pulite insieme agli spicchi d’aglio, lo scalogno (pulito) e le verdure pulite (carota e sedano), frullare a velocità 8 per 5 secondi. Con la spatola portare poi il composto in basso. Unire l’olio e soffriggere a 120° velocità 1 per 3 minuti. (Per il Tm31 temperatura Varoma). Aggiungere poi i funghi a pezzi, il vino bianco e cuocere Antiorario per 10 minuti a 100°:

  3. Unire la passata di pomodoro, il sale e il pepe. Cuocere per 30 minuti a 100° Antiorario velocità 1, mettendo il cestello al posto del misurino. Una volta cotto utilizzare per condire la pasta. (Con le tagliatelle è ottimo!)

  4. pasta al sugo con funghi champignon

    SENZA BIMBY: Tritare le verdure (carota, sedano, aglio e scalogno) e mettere in una padella insieme all’olio. Soffriggere a fiamma medio-alta, poi aggiungere i funghi a pezzi e sfumare con il vino bianco. Quando l’alcol sarà evaporato, aggiungere la passata di pomodoro, il sale, il pepe e il prezzemolo tritato. Cuocere a fiamma medio-bassa (senza coperchio) per circa 30 – 40 minuti.

  5. PER FINIRE: Una volta che la pasta è cotta, condirla con il sugo ai funghi e se vi piace, aggiungere del parmigiano. Mescolare bene e servire calda.

Note

La pasta al sugo con funghi champignon consiglio di mangiarla subito. Se il sugo è troppo, versatelo in un vasetto di vetro (vedi foto sopra) e mettetelo in frigorifero dove si conserverà per 3 – 4 giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.