Crea sito

PASTA AL FORNO CON ZUCCA E PROVOLA AFFUMICATA

La pasta al forno con zucca e provola affumicata è un primo piatto cremoso, goloso, saporito e facile da preparare. Da servire al posto della classica pasta al forno, con questa farete un figurone! Sorprenderete parenti ed amici, perché è veramente troppo buona.

pasta al forno con zucca e provola affumicata
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 – 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 – 8 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

PER LA PASTA E LA ZUCCA

  • 500 g Pasta corta
  • q.b. Acqua (per la cottura della pasta)
  • 500 g Zucca delica (o tipo napoletana)
  • 50 g Olio extravergine d'oliva
  • 650 g Acqua (per cuocere la zucca)
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 Scalogno
  • 1 spicchio Aglio

PER LA BESCIAMELLA

  • 500 g Latte
  • 50 g Farina
  • 10 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Noce moscata

PER FINIRE

  • 150 g Provola affumicata
  • 100 g Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Per prima cosa prendere la zucca, tagliare a pezzi e sbucciare. Eliminare poi i filamenti interni e i semi. Poi tagliare a cubetti e pesarne 500 grammi. Tenere da parte.

    SENZA BIMBY: Prendere una padella, versare l’olio, lo scalogno e l’aglio tritati. Accendere a fiamma medio-alta e poi unire la zucca. Mescolare bene e aggiungere l’acqua. Chiudere con il coperchio e cuocere fino a quando la zucca risulterà morbida. Alla fine frullare il tutto con un frullatore ad immersione e tenere da parte.

  2. Preparare ora la besciamella, fare sciogliere il burro con la farina, poi unire a filo il latte mescolando con una frusta. Insaporire con il sale e la noce moscata e continuare a mescolare fino quando inizia a rapprendersi. Unire alla crema di zucca e mescolare fino a quando diventerà omogenea.

  3. Ora cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Intanto prendere la provola affumicata e tagliare a dadini.

    Quando la pasta è cotta, scolarla e rimetterla nella pentola. Condire con la crema e la besciamella mischiate, poi mescolare delicatamente. Unire qualche cubetto di provola, un po’ di parmigiano e versare il tutto in una teglia da forno.

  4. Spolverare con il parmigiano rimasto e mettere sopra un paio di cubetti di provola. Ora cuocere in forno caldo a 200° fino a quando la superficie sarà dorata. Servire la pasta al forno con zucca e provola affumicata ancora calda.

  5. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’aglio, lo scalogno e l’olio, tritare a velocità 8 per 5 secondi, trasferire il composto in basso con la spatola e unire la zucca. Insaporire a 100° per 5 minuti velocità 1, poi unire l’acqua e cuocere per 25 minuti 100° velocità 1. Alla fine lasciare raffreddare un po’, poi frullare passando gradualmente da velocità 1 a 8. Versare in un contenitore a raffreddare.

  6. Ora prepariamo la besciamella usando anche il boccale sporco. Mettere al suo interno tutti gli ingredienti e cuocere per 7 minuti a 90° velocità 4. Unire poi alla crema di zucca e mescolare bene. Intanto in una padella cuocere la pasta e tagliare la provola a cubetti piccoli.

  7. Quando la pasta è cotta, scolarla e rimetterla nella pentola. Condire con la crema e la besciamella mischiate, poi mescolare delicatamente. Unire qualche cubetto di provola, un po’ di parmigiano e versare il tutto in una teglia da forno.

    Spolverare con il parmigiano rimasto e mettere sopra un paio di cubetti di provola. Ora cuocere in forno caldo a 200° fino a quando la superficie sarà dorata. Servire la pasta al forno con zucca e provola affumicata ancora calda.

Note

La pasta al forno con zucca e provola affumicata si conserva in frigorifero per un massimo di tre giorni.

Al posto della provola potete usare della scamorza.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.