Crea sito

PANETTONE GASTRONOMICO

Il panettone gastronomico, ma come poteva mancare a Natale!??!!! Detto e fatto! Facile da preparare e veloce da fare. Farcito come più vi piace o con formaggi, o affettati, o con pesce… io ne ho preparati due piccoli da 500gr e farciti con salmone e gamberetti…

DSC_5834

Ingredienti

  • 200 gr latte
  • 25 gr Lievito di Birra
  • 14 gr Zucchero
  • 500 gr Farina Manitoba
  • 25 gr Burro Morbido
  • 70 gr di olio e.v.o
  • 14 gr di Sale
  • 1 Uovo per l’impasto
  • 1 Uovo per spennellare
  • 10 gr Latte per spennellare
  • 1 Stampo di Carta da 1 kg dai bordi alti oppure 2 da 500gr

Come preparare il Panettone Gastronomico

CON IL BIMBY: Versa nel boccale il latte, il lievito e lo zucchero 2 minuti Velocità 2 a 37°.
Aggiungi la farina 1 Minuto Vel. Spiga.
Subito dopo aggiungi il burro, l’olio, l’uovo e il sale 4 Minuti Vel. Spiga.
Togli l’impasto dal boccale e forma una palla, mettila in una ciotola coperta con la pellicola e lievita per 1 ora.
Lavora l’impasto su un piano e poi riforma una palla e mettila nello stampo.
Mescola l’uovo e il latte e spennella la palla.
Fai lievitare il tutto nel forno spento fino a che l’impasto non raggiunge il bordo.
Cuoci in forno a 180° per 30/45 Minuti Fai la prova stecchino.

DSC_5828
Fai raffreddare e poi mantieni il panettone avvolto in una pellicola trasparente.
Prendi il panettone e taglialo in senso orizzontale in circa 10/12 dischi.(se usato lo stampo da 1 kg)
Inizia a farcire le prime 2 fette della base.
Poi prendi altri due dischi, farciscili e appoggiali sui primi due, continuando così fino al coperchio.
Solo a questo punto puoi ritagliare il Panettone Gastronomico in senso verticale in modo da ottenere 6 fette.

MA ANCHE SENZA: Sciogliere il lievito con lo zucchero nel latte tiepido, aggiungere la farina, il burro morbido, l’olio, l’uovo e il sale. Impastare e formare una palla. Far lievitare in una ciotola per 1 ora coperto da pellicola. Lavora l’impasto su un piano e poi riforma una palla e mettila nello stampo.
Mescola l’uovo e il latte e spennella la palla.
Fai lievitare il tutto nel forno spento fino a che l’impasto non raggiunge il bordo.
Cuoci in forno a 180° per 30/45 Minuti Fai la prova stecchino.
Fai raffreddare e poi mantieni il panettone avvolto in una pellicola trasparente.
Prendi il panettone e taglialo in senso orizzontale in circa 10/12 dischi.(se usate lo stampo da 1 kg)
Inizia a farcire le prime 2 fette della base.
Poi prendi altri due dischi, farciscili e appoggiali sui primi due, continuando così fino al coperchio.
Solo a questo punto puoi ritagliare il Panettone Gastronomico in senso verticale in modo da ottenere 6 fette.


Al posto della Farina Manitoba puoi usare la Farina tipo 0 oppure mista.

Prepara il panettone il giorno prima in modo che non sia troppo morbido al momento di essere tagliato; anche le farciture, se preparate in anticipo e conservate in frigorifero, saranno più compatte, e meglio si presteranno a riempire la preparazione.
Inoltre, per evitare che il Panettone si afflosci al centro, dopo averlo sfornato infilza la base con due ferri da calza e mettilo a raffreddare a testa

DSC_5835

Le creme che ho usato:

  • Per i gamberetti ho utilizzato la salsa rosa e della rucola

  • Per il salmone, ho frullato 2 fette di salmone affumicato con 100gr di philadelphia e 100gr di ricotta, l’ho spalmata sulla fetta di pane, adagiato sopra un paio di fette di salmone affumicato e della rucola.

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.