Crea sito

CESTINI DI PASTA SFOGLIA CON SALMONE

I cestini di pasta sfoglia con salmone sono un antipasto veloce e facilissimo da preparare… Ideale non solo a Natale o capodanno, ma per qualsiasi aperitivo, buffet o festa! Non servono molti ingredienti, ma vi assicuro che sono ottimi, semplici e fanno una bella figura 😉

DSC_5833

Vi serve della pasta sfoglia già pronta all’uso, oppure anche la briseè va benissimo. Potete anche prepararla in casa se volete!

Per la pasta sfoglia Bimby

  • 200gr di burro congelato e a pezzi
  • 200gr farina 0
  • 10gr di sale fino
  • 20gr di acqua fredda (più altra se serve all’occorenza)

Versare nel boccale il burro la farina e il sale impastare 40 secondi velocità 4/5. Versare l’acqua fredda dal foro del coperchio, continuando a velocità 5 finché l’impasto non si compatta. Se si desidera un impasto più morbido aggiungere 10 g di acqua giacciata per volta, ma attenzione a non superare i 20 g in più. Togliere l’impasto dal boccale e, aiutandosi con i fogli di carta da forno, stendere la pasta con il matterello dando una forma rettangolare, poi ripiegare l’impasto in tre strati sovrapponendoli Ripetere l’operazione per tre volte passando la pasta in frigorifero ogni volta per 15 minuti. Utilizzare poi subito la pasta con le stesse modalità di quella pronta.

Per la pasta briseè Bimby

  • 250gr di farina 0
  • 100gr di burro a pezzi
  • 1 pizzico di sale
  • 70gr di acqua fredda

Versare nel boccale prima la farina e poi gli altri ingredienti. Impastare 20 secondi a velocità 4.  Avvolgere l’impasto in un canovaccio e lasciarlo in frigo per 15 minuti prima di utilizzarlo. Inoltre non prevede l’uso di uova. L’impasto assumerà la giusta consistenza solo dopo aver riposato in frigo.

Ingredienti per realizzare circa 20 cestini con il salmone:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia o briseè
  • 100gr di philadelphia
  • 100gr di ricotta
  • erba cipollina q.b
  • 200gr di salmone affumicato

Preparazione: Per prima cosa si prepararno i cestini, ricavare con delle formine rotonde il cestino e adagiarlo in uno stampo per muffin al contrario… Utilizzare lo stampo a testa in giù.  (come questa immagine presa da internet, questi sono in pasta frolla, è per dare un idea di come farli, purtroppo non mi è escita la foto 🙁 )

bb

Mettere in forno a cuocere, ma prima ricordatevi di bucherellarli altrimenti si gonfieranno troppo durante la cottura. Una volta divenuti dorati tirateli fuori dal forno a raffreddare.

Intanto frullare, o con il Bimby o con un frullatore, la ricotta, il philadelphia e tre fette di salmone affumicato. Se è troppo denso, aggiungere un paio di cucchiaini di acqua. Una volta freddi riempire con la crema, adagiare sopra una rosellina di salmone e un pò di erba cipollina. Servire a temperatura ambiente.

 

 

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.