MOUSSE ALLA FRAGOLA

La Mousse alla fragola è un dessert facile e veloce da preparare. Ottimo da servire dopo i pasti, oppure come merenda. Non necessita di cottura e non contiene uova. La mousse alla fragola oltre che essere servita come dolce, può essere anche usata per farcire torte di pan di spagna. Questo fresco dolce al cucchiaio è ideale per rinfrescarci un po’ nelle giornate calde che arriveranno a breve. Piacerà a tutti ma soprattutto ne andranno golosi i più piccoli.  Per preparare la mousse alla fragola potete usare il Bimby oppure uno sbattitore elettrico ed un frullatore. Vediamo come fare.

MOUSSE ALLA FRAGOLA

MOUSSE ALLA FRAGOLA

Ingredienti per circa 5-6 coppette

  • 300gr di mascarpone
  • 200gr di fragole (peso da pulite)
  • 70gr di zucchero a velo (oppure semolato se si usa il Bimby)
  • 15gr di succo di limone
  • fragole per decorare
  • granella di nocciole o pistacchi

Per prima cosa prendere le fragole, togliere la parte verde e le eventuali parti bianche o ammaccate. Lavare bene sotto l’acqua fredda e asciugare tamponando con uno strofinaccio. Tagliare in quattro parti e mettere da parte.

Lavare e asciugare anche le fragole messe da parte per la decorazione.

CON IL BIMBY: Mettere lo zucchero semolato nel boccale e frullare a velocità turbo per pochi secondi, fino a ridurlo a velo. (Per il Tm5 velocità 10). Aggiungere il succo di limone, le fragole a pezzi, e frullare a velocità 5 per 30 secondi. Mettere da parte. Ora agganciare la farfalla alle lame utilizzando il boccale sporco. Mettere al suo interno il mascarpone a cucchiaiate e due terzi della salsa ottenuta dalle fragole. Amalgamare a velocità 3 per 1 minuto.

Prendere delle coppette, mettere un cucchiaio di salsa, la mousse alla fragola e infine decorare con delle fragole, la granella di nocciole e altra salsa. Conservare in frigorifero fino al momento di servirlo.

MOUSSE ALLA FRAGOLA

SENZA BIMBY: Mettere lo zucchero a velo nel frullatore insieme al succo di limone e alle fragole a pezzi. Frullare ed ottenere una salsa. Mettere da parte. Ora in un recipiente mettere il mascarpone a cucchiaiate e due terzi della salsa ottenuta dalle fragole. Amalgamare bene il tutto con uno sbattitore elettrico o con una frusta.

Prendere delle coppette, mettere un cucchiaio di salsa, la mousse alla fragola e infine decorare con delle fragole, la granella di nocciole e altra salsa. Conservare in frigorifero fino al momento di servirlo

La Mousse alla fragola si conserva in frigorifero per un massimo di due giorni. Consumare fredda.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Precedente TORTA CON OVETTI AL CIOCCOLATO Successivo PASTA CON CREMA DI FAVE E LIMONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.