PASTA CON CREMA DI FAVE E LIMONE

La pasta con crema di fave e limone è un primo piatto cremoso e goloso. Il condimento non necessita di cottura ed è pronto in poco tempo. Potete usare fave fresche oppure già cotte. Per realizzare la pasta con crema di fave e limone io ho usato il Bimby, ma va benissimo anche un frullatore normale o ad immersione. Vediamo come fare.

PASTA CON CREMA DI FAVE E LIMONE

PASTA CON CREMA DI FAVE E LIMONE

Ingredienti per 4 persone

  • 350gr di spaghetti o pasta
  • acqua q.b. per cuocere la pasta
  • 380gr di fave (peso  da cotte)
  • 60gr di pomodoro
  • 1 limone piccolo, il succo
  • 20 foglie di basilico
  • 20gr di pinoli
  • 40gr di olio extra vergine d’oliva (oppure di oliva)

Come pulire e cuocere le fave fresche: Per sgranare le fave, staccate una delle due estremità del baccello, aprirlo completamente, poi estrarre i semi facendo scorrere il pollice lungo la parte interna del baccello. Raccogliete i semi in una ciotola. Eliminare la pellicina che ricopre il seme della fava facendo una leggera pressione con le dita. Oppure praticare un taglietto con un coltellino e staccare la pellicola esterna della fava. A questo punto le vostre fave sono pronte per essere mangiate crude o per essere cotte. Noi dobbiamo sbollentarle. Prendere una pentola, riempire con acqua e portare a bollore. Quando bolle versare le fave al suo interno e cuocere per 4-5 minuti. A fine cottura scolare, sciacquare sotto acqua corrente e lasciare raffreddare.

Pesare 380gr di fave cotte e mettere da parte.

Prendere una padella capiente, riempire di acqua e salare. Mettere sul fuoco e portare a bollore, poi versare la pasta e cuocere per il tempo indicato sulla confezione. A questo punto prepariamo la crema.

PASTA CON CREMA DI FAVE E LIMONE

CON IL BIMBY: Mettere nel boccale le fave, il pomodoro a pezzi, il succo del limone, il basilico lavato e asciugato, i pinoli e l’olio. Frullare a velocità 5 per 10 secondi. Il composto risulterà frullato grossolanamente, si vedranno alcuni pezzi degli ingredienti. Se lo volete più cremoso frullare nuovamente. Togliere dal boccale aiutandosi con la spatola. Mettere in una ciotola e tenere da parte.

SENZA BIMBY: Mettere in un frullatore le fave, il pomodoro a pezzi, il succo del limone, il basilico lavato e asciugato, i pinoli e l’olio. Frullare per pochi secondi. Il composto risulterà frullato grossolanamente, si vedranno alcuni pezzi degli ingredienti. Se lo volete più cremoso frullare nuovamente. Togliere dal boccale aiutandosi con la spatola. Mettere in una ciotola e tenere da parte.

Una volta che la pasta sarà cotta, scolare dall’acqua di cottura tenendo da parte un mestolino di essa. Versare il mestolino sopra la crema e mescolare con un cucchiaio poi condire la pasta.

La pasta con crema di fave e limone è pronta. Servire calda.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

 

Precedente MOUSSE ALLA FRAGOLA Successivo TORTA PASQUALINA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.