Crea sito

LIQUORE ALLE PRUGNE

Il liquore alle prugne fatto in casa è veramente semplice da preparare. Se poi sono le prugne del proprio albero la soddisfazione è il doppio! Esistono diverse varietà di prugne, io ho usato la Stanley, la varietà più coltivata, conosciuta anche come prugna della California.

liquore alle prugne

Quest’anno la mia pianta è stata molto generosa, e dopo aver fatto un paio di chili di marmellata, da regalare a Natale, ho optato per qualcosa di diverso. Sfogliando alcuni libri ho trovato la ricetta per realizzare il liquore alle prugne in casa, così ho detto “perchè no!?” Direi che il risultato è stato veramente soddisfacente. Il liquore alle prugne è di un color rubino acceso, dolce al punto giusto con un retrogusto amarognolo. Ideale come digestivo al termine di un pranzo. Io non lo sapevo, ma è un prodotto molto noto nella tradizione culinaria giapponese.

liquore alle prugne

LIQUORE ALLE PRUGNE

Ora vi riporto la ricetta, all’incirca escono 700ml di liquore

  • 250gr di alcool 95°
  • 250gr di acqua
  • 500gr di prugne (susine)
  • 150gr di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia

PROCEDIMENTO: Prendere le prugne, lavarle bene, asciugarle e privarle delle parti ammaccate o rovinate. Tagliarle a pezzi e metterle in una pentola. Versarci dentro anche l’acqua, lo zucchero, la vaniglia, cuocere e portare a bollore. Ora spegnere il fuoco e lasciarlo raffreddare. Una volta freddo unire l’alcool, mescolare e travasare in un recipiente che verrà chiuso ermeticamente e fatto riposare per una settimana lontano dalla luce. Io non avendo un recipiente grande abbastanza, ho messo tutto nella pentola a pressione. Durante la settimana ricordarsi di smuovere il liquore almeno una volta al giorno. Passato il tempo di riposo, prendere un colino a maglie fitte e filtrare almeno due volte. Imbottigliare. Una volta aperto conservatelo in frigorifero, è più buono freddo 😉

Questa può essere un idea regalo, magari per Natale 😉

PUOI SEGUIRMI ANCHE SU FACEBOOK oppure TWITTER

LIQUORE ALLE PRUGNE

 

 

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

4 Risposte a “LIQUORE ALLE PRUGNE”

  1. salve,volevo provare a farlo,chiedo solo se appena preso il bollore va spento o le prugne si devono un pò disfare.grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.