INSALATA DI FINOCCHI CON ARANCE E PISTACCHI

L’ insalata di finocchi con arance e pistacchi è un contorno leggero e goloso. Ottimo per accompagnare carne, ma soprattutto il pesce, è molto semplice e veloce da preparare. Soprattutto non si cuoce nulla, così non sporchiamo padelle e padellini!

insalata di finocchi con arance e pistacchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti dell’ insalata di finocchi con arance e pistacchi

  • 2finocchi
  • 1arancia (pelata a vivo)
  • 30 ggranella di pistacchi
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainosesamo
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe nero

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotola
  • Forchetta

Preparazione dell’ insalata di finocchi con arance e pistacchi

  1. Prendere l’arancia e tagliarla a vivo. Con un coltello affilato eliminare le due estremità, poi tutta la scorza. Dovrete far attenzione ed eliminare anche la parte bianca. L’arancia deve rimanere completamente senza pelle. Ora ricavare le fette. Tenere da parte.

  2. Lavare e asciugare i finocchi. Eliminate tutte le parti ammaccate e poi dividerli in quattro parti nel senso della lunghezza. Togliere la parte dura che si trova in basso e poi tagliare a fette sottili. Mettere le fettine in una ciotola.

  3. Ora condire con l’olio, il sale, il pepe e i semi di sesamo. Mescolare e aggiungere la granella di pistacchi e le fette d’arancia. Mischiare delicatamente con una forchetta (o cucchiaio). Servire subito.

  4. CONSIGLIO: L’ho trovata molto buona come contorno al pesce. Avevo preparato del pesce spada alla griglia. Ma anche con il merluzzo è ottima.

NOTE

Consiglio di consumare l’ insalata di finocchi appena fatta. Se conservata a lungo il finocchio tende a scurirsi.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.