FINOCCHI ALLA PIZZAIOLA

I finocchi alla pizzaiola sono un contorno saporito e goloso. Perfetto per accompagnare la carne, sia di manzo che di pollo, per esempio. Si usano i finocchi cotti a vapore, o bolliti… e visto che ogni volta che li preparo mi avanzano, ho pensato di insaporirli in questo modo. Devo dire che sono molto buoni!

finocchi alla pizzaiola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti dei finocchi alla pizzaiola

  • 1 kgfinocchi, cotti, bolliti
  • 200 gcipolla rossa (tagliata fine)
  • 150 gpassata di pomodoro
  • 100 gacqua
  • 100 golive taggiasche
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe nero
  • 1 pizzicopeperoncino piccante
  • q.b.origano secco

Strumenti

  • Forno a microonde con cottura a vapore
  • Padella – antiaderente (grande)
  • Cucchiaio di legno
  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6

Preparazione dei finocchi alla pizzaiola

  1. Di solito preparo i finocchi alla pizzaiola quando mi avanzano dei finocchi cotti (bolliti). Uso o la cottura a vapore del microonde, oppure il Bimby (cottura a Varoma). Vi lascio entrambe le cotture.

  2. Prima cosa bisogna lavare bene i finocchi, poi con un coltello bisognerà eliminare le parti ammaccate. Ora tagliarlo in quattro pezzi e togliere la parte dura che si trova in basso. A questo punto potete passare alla cottura a vapore.

  3. CON IL FORNO MICROONDE: Prendere il cestello per la cottura a vapore, versare un pò di acqua nel primo vassoio, poi adagiare sopra il secondo vassoio e appoggiare al suo interno i finocchi a pezzi. Chiudere e mettere nel microonde. Selezionare la cottura a vapore per 7 minuti.

  4. CON IL BIMBY: Versare nel boccale 500 gr di acqua, chiudere con il coperchio e appoggiare sopra il Varoma in cui si saranno messi, nel recipiente e sul vassoio, i finocchi tagliati. Cuocere per 20 minuti, temperatura Varoma, velocità 2. Una volta cotti togliere il Varoma dal boccale e tenere da parte.

  5. COTTURA FINALE IN PENTOLA: Quando i finocchi sono cotti, prendere una pentola antiaderente e mettere al suo interno l’olio e la cipolla rossa a fette. Accendere la fiamma e far rosolare. Unire i finocchi, insaporire con sale, pepe e peperoncino.

  6. Mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno, poi versare la passata di pomodoro, l’acqua e le olive. Cuocere per una decina di minuti a fiamma medio-bassa. Alla fine spolverare con un pò di origano e servire.

NOTE

Si può usare al posto delle olive taggiasche, anche quelle verdi o quelle nere.

Se non amate il piccante, non usate il peperoncino.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.