GNOCCHETTI DI ZUCCHINE

Gli gnocchetti di zucchine sono una ricetta facile da preparare. Ho voluto provare a farli senza utilizzare né patate né uova. L’impasto è rimasto morbido, e per non aggiungere ulteriore farina, ho deciso di usare la sac a poche. Alla fine, da cotti, sono risultati morbidissimi e veramente buoni. Una specie di “malfatti”, non avendo una forma regolare come i classici gnocchi. Infatti da noi i malfatti vengono buttati in acqua a cucchiaiate!

gnocchetti di zucchine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli gnocchetti di zucchine

PER GLI GNOCCHETTI

  • 550 gzucchine (Peso da pulite)
  • 300 gfarina 00
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 1cipolla dorata
  • 10 fogliebasilico
  • 10 fogliementa
  • 1 pizzicosale
  • q.b.acqua (per cottura degli gnocchetti)

PER IL CONDIMENTO

  • q.b.passata di pomodoro

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Padella per cuocere gli gnocchetti
  • Sac a poche
  • Pentola per cottura delle zucchine
  • Frullatore / Mixer
  • Ciotola

Preparazione degli gnocchetti di zucchine

  1. Prendere le zucchine, lavarle, asciugarle, ed eliminare le parti non commestibili o ammaccate. Tagliare a cubetti grandi circa 1 cm e tenere da parte. Poi grattugiare il parmigiano e metterlo in una ciotola.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’olio e la cipolla tagliata a pezzi, azionare a velocità 5 per 10 secondi, portare il composto in basso con la spatola e soffriggere per 3 minuti a 100° velocità 1. Unire le zucchine a cubetti e cuocere per 15 minuti a 100° velocità 2 senza misurino.

  3. Ora unire le foglie di menta e di basilico (precedentemente lavate e asciugate) e frullare per 20 secondi a velocità 5. Ora lasciare raffreddare il composto nel boccale (o intiepidire).

  4. Una volta freddo (o tiepido) aggiungere la farina, il parmigiano e il sale, amalgamare a velocità 4 per 25 secondi. Con la spatola trasferire il composto in una sac a poche.

  5. SENZA BIMBY: Soffriggere in una padella la cipolla con l’olio, poi aggiungere le zucchine e farle cuocere fino a quando risulteranno morbide. Versare tutto nel mixer (o frullatore), unire il basilico e la menta, e frullare per pochi secondi alla massima potenza. Lasciare raffreddare (o intiepidire)

  6. Una volta freddo (o tiepido) mettere il composto in una bacinella, unire la farina, il parmigiano e il sale. Mescolare e amalgamare bene, poi trasferire tutto in una sac a poche.

  7. COTTURA: Portare a bollitura l’acqua salata in una pentola, poi con la sac a poche iniziare a formare gli gnocchetti. Schiacciare e far uscire poco impasto alla volta, e tagliare gli gnocchetti con un coltello. Questi cadranno direttamente nell’acqua bollente. Saranno cotti quando saliranno a galla.

  8. Io li ho conditi con della semplice passata di pomodoro, ma potete usare il condimento che più vi piace. Sono buonissimi anche con burro e salvia!

NOTE

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

Se non avete la sac a poche, potete usare un cucchiaio. Prendete un pò di impasto e lo fate scivolare in padella spingendo con un dito

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.