FRITTELLE AL GRANO SARACENO E MELE

Le frittelle al grano saraceno e mele sono dei dolcetti golosi e facili da fare. Diciamo che potrebbero essere la versione dolce dei famosi (e golosi) sciatt valtellinesi… la versione salata di queste frittelle nascondono un cuore filante di formaggio, mentre la mia versione dolce ha cubetti di mele e profumano alla cannella. Hanno un sapore particolare, dato dalla stessa farina di grano saraceno e dalla grappa. A noi son piaciuti molto, e se anche voi amate il sapore rustico di questa farina, dovete per forza provarli!

frittelle al grano saraceno e mele
  • Preparazione: 2 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20-30 Pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 80 g Farina 00
  • 40 g Farina di grano saraceno
  • 50 g Zucchero
  • 50 g Latte
  • 20 g Grappa
  • 1 Limoni (La scorza)
  • 1 Uova
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Mele Golden
  • q.b. Olio di semi di arachide (Per friggere)
  • q.b. Zucchero a velo (Per decorare)

Preparazione

  1. Per prima cosa prepare la pastella, poi una volta fatta, tagliare a cubetti piccoli la mela e unirla all’impasto. Alla fine friggere in olio bollente, cospargere di zucchero a velo e servire tiepide o fredde.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale lo zucchero con la scorza del limone e frullare a velocità 10 per 10 secondi. Poi aggiungere tutti gli ingredienti (tranne la mela) e amalgamare a velocità 5 per 30 secondi. Versare in una bacinella e unire la mela a dadini piccoli.

  3. frittelle al grano saraceno e mele

    SENZA BIMBY: Grattugiare la scorza del limone e mettere in una bacinella. Unire lo zucchero, il pizzico di sale, le farine, il lievito, la cannella e mescolare con una frusta. Poi unire i liquidi (uova, latte, grappa) e amalgamare bene. Alla fine mettere la mela tagliata a cubetti e mescolare.

  4. COTTURA: Mettere in una padella dai bordi alti l’olio per friggere. Con un termometro controllate che la temperatura non superi i 170° . Ora con due cucchiaia fate scivolare delle piccole porzioni d’impasto nell’olio bollente. Cuocere per 4-5 minuti rigirandole spesso, poi con una schiumarola toglierle dall’olio e adagiare su carta assorbente. Una volta tiepide cospargere con zucchero a velo. Servire le frittelle al grano saraceno e mele tiepide o fredde.

Note

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando qui

Al posto della grappa potete usare del limoncello o un altro tipo di liquore.

Se non amate la farina di grano saraceno, potete utilizzare tutta farina bianca00.

Dolcetti vari

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente FINOCCHI GRATINATI AI FORMAGGI Successivo BISCOTTI ARLECCHINO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.