FOCACCINE MORBIDE AL ROSMARINO

Le focaccine morbide al rosmarino sono molto semplici da preparare. Ottime per la merenda dei bambini e si apprestano benissimo ad essere servite a buffet o aperitivi. Sono morbidissime, soprattutto appena fatte e ancora tiepide. Provate anche voi, sicuramente vi piaceranno.

focaccine morbide al rosmarino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti delle focaccine morbide al rosmarino

  • 300 gfarina Manitoba
  • 200 gfarina 00
  • 270 gacqua
  • 5 gsale
  • 2 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainomiele
  • q.b.rosmarino (gli aghi)
  • q.b.olio di semi di girasole
  • q.b.sale

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Ciotola
  • Planetaria
  • Carta forno
  • Pellicola per alimenti
  • Teglia da forno misura standard

Preparazione delle focaccine morbide al rosmarino

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’acqua, il miele e il lievito di birra sbriciolato. Sciogliere a velocità 2 per 30 secondi. (se usate lievito di birra congelato, azionare a velocità 2 per 3 minuti a 37°).

  2. Aggiungere le farine e il sale, impastare per 3 minuti a Spiga. Tirare fuori l’impasto dal boccale, formare una palla e metterla dentro una ciotola unta di olio. Coprire con la pellicola e mettere in frigorifero per tutta la notte.

  3. SENZA BIMBY con PLANETARIA O A MANO: Mettere il lievito di birra nell’ acqua con il miele. Mescolare con un cucchiaio, o se usate la planetaria mescolare con la foglia. Si devono sciogliere bene sia il lievito che il miele.

  4. Aggiungere le farine e il sale, impastare a mano o con gancio (se usate la planetaria) fino ad ottenere un panetto morbido, omogeneo e liscio. Tirare fuori l’impasto dal boccale, formare una palla e metterla dentro una ciotola unta di olio. Coprire con la pellicola e mettere in frigorifero per tutta la notte.

  5. N.B. Come ho detto prima io impasto la sera, dopo cena (alle 21 circa)

  6. PER FINIRE: Il giorno dopo (alle 8 del mattino) tirare fuori dal frigorifero l’impasto. Lasciarlo a temperatura ambiente per 1 ora, poi versarlo sul ripiano da lavoro e dividerlo in 8 parti uguali.

  7. Dare a ciascun pezzo la forma di una palla e mettere sulla placca del forno ricoperta precedentemente con carta forno. Lasciare riposare l’impasto per 1 ora, poi appiattire con la punta delle dita la palla, dandogli la forma di una focaccina. Ungere con dell’olio di semi, cospargere con sale e rosmarino.

  8. Intanto accendere il forno a 180 gradi statico, e appena raggiunge la temperatura, infornare le focaccine morbide al rosmarino. Cuocere per circa 20-25 minuti o fino a doratura.

NOTE

Le focaccine possono essere conservate per un massimo di due giorni chiuse in un sacchetto di carta (quello del pane). Prima di consumarle vi consiglio di scaldarle nel forno.

Possono essere anche congelata e scaldate poi in forno prima di essere mangiate.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.