CROSTATA PER HALLOWEEN

La crostata per Halloween è un dolcetto facilissimo da preparare. Serve solo una base di pasta frolla, marmellata (o confettura) e tanta fantasia. Io ho usato delle formine per biscotti, che si trovano facilmente in commercio. Ma se non avete quelle, potete usare delle immagini da stampare su un foglio (meglio se cartoncino) che poi ritaglierete e userete come “dima”. Fatevi aiutare anche dai vostri bambini, vi assicuro che si divertiranno un sacco!

crostata per Halloween
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 – 10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti della crostata per Halloween

  • 250 gfarina 00
  • 100 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1uova
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinavanillina
  • q.b.confettura di prugne

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Planetaria
  • Ciotola
  • Formina a forma di zucca di halloween
  • Formina a forma di pipistrello
  • Formina a forma di foglia
  • colorante alimentare
  • Pennello di diverse misure
  • Teglia – antiaderente apribile diametro 20 – 22cm
  • Carta forno

Preparazione della crostata per Halloween

  1. CON BIMBY: Mettere tutti gli ingredienti nel boccale e azionare a velocità 4 per 1 minuto (tranne la marmellata). Tirare fuori e con le mani formare una palla. Avvolgere nella pellicola trasparente e mettere in frigo per 30 minuti.

  2. SENZA BIMBY: Impastare insieme tutti gli ingredienti e formare un panetto morbido ed omogeneo. Fare poi una palla, avvolgere nella pellicola trasparente e mettere in frigorifero per 30 minuti.

  3. COME REALIZZARE LA CROSTATA: Prendere il panetto e dividerlo in due parti. Con una metà coprire il fondo e realizzare una cornice alta almeno 1 cm. Bucherellare il fondo e riempire con un paio di cucchiai di marmellata (o confettura)

  4. Ora con le formine che avete a disposizione potete creare la decorazione seguendo il mio modello o facendo a vostro piacere. Una volta terminato, cuocere in forno caldo a 180° statico per circa 20 – 25 minuti. Lasciare raffreddare.

  5. Quando la crostata è fredda, prendere i colori alimentari, io uso quelli in gel della Decora, e con un pennello iniziare a colorare il disegno. Il colore dovrà essere diluito leggermente con acqua.

NOTE

Conservare la crostata sotto una campana di vetro, durerà un paio di giorni.

Potete anche colorare la pasta frolla prima di usarla, aggiungendo poco colore all’impasto mentre la si impasta.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.