Crea sito

SOVRACOSCE DI POLLO CON PATATE

Le sovracosce di pollo con patate è un secondo piatto completo. Forse è il classico piatto delle feste e della domenica in famiglia. Molto semplici da preparare, vengono lasciate a marinare in frigorifero con anche un pò di senape, ed il risultato è veramente goloso.

sovracosce di pollo con patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti delle sovracosce di pollo con patate

  • 1 kgsovracosce di pollo (senza pelle)
  • 1 kgpatate (con la buccia)
  • 30 gsenape
  • 100 gvino bianco secco
  • 1 spicchioaglio (tritato)
  • 1 pizzicopepe nero
  • 1 pizzicosale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.rosmarino

Strumenti

  • Pirofila per la cottura in forno
  • Coltello
  • Ciotola
  • Pennello
  • Pellicola per alimenti

Preparazione delle sovracosce di pollo con patate

  1. In una ciotola mettere le sovracosce di pollo. Salare, pepare e aggiungere lo spicchio d’aglio tritato. Bagnare con il vino bianco e spennellare con la senape. Ora con le mani “massaggiare” i pezzi di carne e poi ricoprire il tutto con la pellicola. Lasciare marinare in frigorifero almeno 6 ore o per tutta la notte.

  2. Trascorso il tempo, prendere le patate. Lavarle bene sotto l’acqua fredda e con un coltello eliminare le parti ammaccate, poi tagliare a spicchi. Metterle nella pirofila e insaporire con sale e pepe.

  3. Unire le sovracosce e versare anche tutta la marinatura. Finire di insaporire con un filo di olio e poi cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 1 ora – 1 ora e 15 minuti. Servire caldo.

NOTE

Conservare in frigorifero e consumare nel giro di pochi giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.