BISCOTTI AL CACAO AMARO

I biscotti al cacao amaro sono semplici da realizzare. Con solo 5 ingredienti, e in poco meno di un ora, saranno pronti per essere gustati. Avevo voglia di qualcosa di dolce e veloce da preparare! Ho solo messo meno zucchero rispetto alla ricetta che ho trovato… e sono buonissimi anche così. Provateli inzuppati nel latte al mattino, sono golosissimi! Rimangono croccanti fuori (grazie allo zucchero che li ricopre) e morbidi dentro.

biscotti al cacao amaro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20 pezzi circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti dei biscotti al cacao amaro

  • 150 gfarina 00
  • 150 gzucchero (più q.b. per decorazione)
  • 55 gburro (morbido a temperatura ambiente)
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 1uovo

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Sbattitore elettrico
  • Bacinella grande
  • Ciotola piccola
  • Pellicola per alimenti
  • Teglia da forno misura standard
  • Carta forno

Preparazione dei biscotti al cacao amaro

  1. CON BIMBY: Mettere nel boccale lo zucchero, l’uovo e il burro morbido, azionare a velocità 4 per 1 minuto. Portare in basso con la spatola e poi unire la farina e il cacao setacciati. Mescolare a velocità 4 per 1 minuto. L’impasto risulta compatto e morbido.

  2. Tirare fuori l’impasto e formare una palla. Avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  3. SENZA BIMBY – CON SBATTITORE ELETTRICO: Mettere in una bacinella lo zucchero con l’uovo e il burro morbido. Montare per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo e chiaro.

  4. Aggiungere poi la farina e il cacao setacciati e mescolare con le fruste a velocità bassa. L’impasto diventerà un pò grumoso, ora compattarlo con le mani e ottenere un impasto compatto e morbido.

  5. Tirare fuori l’impasto dalla bacinella e formare una palla. Avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  6. COME FORMARE I BISCOTTI: Trascorso il tempo, staccare dall’impasto delle piccoli porzioni (grandi come una noce) e dargli la forma di una pallina. Passare la pallina nella ciotola in cui avremo messo un po’ di zucchero, e ricoprirla completamente.

  7. Adagiare i biscotti sulla placca del forno ricoperta con carta forno, premerli leggermente con un dito per appiattirli un pochino. Cuocere in forno caldo a 180 gradi, statico per 15 minuti. Fare raffreddare prima di mangiarli!

NOTE

I biscotti si conservano sotto una campana di vetro per un paio di giorni, oppure possono essere conservati chiusi in una scatola a chiusura ermetica.

Potete decorare i biscotti con del cioccolato fondente fuso

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.