NOCI RIPIENE

Noci dolci

Le noci ripiene sono dei piccoli dolcetti a forma di noce di origine molto antica…
La ricetta delle noci ripiene  l’ho trovata appunto in quel vecchio quaderno della mia mamma… una ricetta che, insieme ai nidi d’ape ricorda l’infanzia che io adoro… quei dolcini piccoli che riempivano la cucina specialmente quando c’erano le feste…un giorno si cuoceva a tutta forza e l’altro si riempivano tutte quelle meraviglie…
Per preparare le noci ripiene basta avere una classica piastra elettrica per waffle  a forma di noce oppure lo stampo per ferratele a forma di guscio di noce.
Noi adoriamo questi piccoli dolcetti, sono facili da preparare, sono buonissimi da mangiare, croccanti fuori e morbidi e cremosi dentro !

Noci dolci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni150 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaInternazionale

Per i gusci

  • 1200 gFarina 00
  • 250 gBurro
  • 250 gStrutto
  • 10 gLievito in polvere per dolci
  • 150 gZucchero a velo
  • 4Uova
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia
  • 1Scorza di limone
  • 1 pizzicoSale

Per la crema

  • 600 mlLatte
  • 200 gBiscotti (tipo Oro Saiwa)
  • 200 gNoci (tostate)
  • 100 gCioccolato al latte (sciolto)
  • 70 gZucchero a velo
  • 20 gCacao amaro in polvere
  • 1Aroma al rum (facoltativo)

Preparazione gusci per le noci:

  1. Per preparare le noci ripiene partiamo dall’impasto per i gusci. Mettiamo nel boccale della planetaria il burro morbido, lo strutto e lo zucchero a velo e, con l’aiuto della frusta, lasciamo montare finché otterremo una crema ben schiumosa ed lo zucchero non sarà ben sciolto.

    Adesso iniziamo ad aggiungere le uova uno alla volta, amalgamandole al composto. Non dobbiamo aggiungere un altro finché il primo non sarà ben assorbito. Procediamo così fino ad inserire tutte le uova. Alla fine aggiungiamo l’estratto di vaniglia (in alternativa potete usare anche la vanillina oppure l’essenza di vaniglia) e la buccia di limone grattugiato.

    Iniziamo ad aggiungere anche la farina, poco alla volta e lasciamo amalgamare  bene il tutto senza insistere troppo. Copriamo l’impasto con della pellicola e mettiamo nel frigo per 30 minuti.

  2. Una volta trascorso il tempo, togliamo l’impasto dal frigo ed iniziamo a formare delle palline da 4-5 grammi l’una. Riscaldiamo lo stampo per le noci con una pallina di impasto, quindi facciamo cuocere per circa 30 secondi per lato (controllate la cottura aprendo eventualmente lo stampo).

    Ripetiamo l’operazione finché non avremmo finito tutto l’impasto, quindi lasciamo raffreddare i mezzi gusci di noce. Una volta freddi, iniziamo a pulire con cura i margini ottenendo così dei gusci perfetti pronti da essere riempiti…

Preparazione crema

  1. Adesso possiamo occuparci della crema. Mettiamo i biscotti nel boccale di un tritatutto sminuzzandoli un po’ e mixiamo bene finché non avremo ottenuto una polvere di biscotti… continuiamo così finche non avremo finito tutti i biscotti. Procediamo così anche con quello che ci è rimasto pulendo i gusci di noci. Amalgamiamo bene il tutto. Infine aggiungiamo nel tritatutto anche le noci dopo averle cotto un po’ nel forno (per poterle frullare bene devono essere un po’ asciutte) e le lasciamo sminuzzare per bene.

    Mettiamo tutto in una ciotola ed aggiungiamo anche il cacao, lo zucchero a velo mescolando per amalgamare bene i prodotti. Aggiungiamo adesso  anche il cioccolato sciolto ed il latte bollente, poco alla volta e mescoliamo bene finche non avremo ottenuto una crema bella densa. Infine aggiungiamo anche l’essenza di rum.

  2. Adesso possiamo formare le nostri noci ripiene. Riempiamo due mezzi gusci di noce di crema al cioccolato, quindi li pressiamo insieme come se fossero un sandwich.

    Spolverizziamo con dello zucchero a velo e serviamo… vi garantisco il successo assicurato…

  3. Noci dolci
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.