Semifreddo al pistacchio

Il Semifreddo al pistacchio, è un dolce velocissimo e facilissimo da preparare, con solo 3 ingredienti..
un dolce fresco da avere sempre nel congelatore per le cene dell’ultimo minuto..

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlpanna fresca da montare
  • 250 gCrema al pistacchio
  • 100 ggranella di pistacchi

Procedimento bimby

  1. Per preparare il semifreddo al pistacchio, montate la panna seguendo questi semplici trucchetti:

    Il boccale e la panna devono essere ben freddi, per cui mettete nel frigorifero  30 minuti anche un’ora prima il boccale, mi raccomando deve essere ben asciutto. Anche la panna che utilizzerete riponetela in frigo

    Posizionate la farfalla e inserite la panna all’interno del boccale

    Azionate il bimby a velocità 3, e osservatelo mentre monta

    Ad un certo punto il rumore del bimby cambierà, è a quel punto che bisogna osservare bene  se la consistenza raggiunta è quella desiderata, sarà sicuramente pronta e perfetta quando si formeranno delle “righe” sulle pareti del boccale formate dalla panna.

    Unite la crema al pistacchio e la granella mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

    Prendere gli stampini usa e getta in alluminio e riempirli con la crema al mascarpone.

    Mettere in congelatore almeno per 4-5 ore, tirare fuori circa 10 minuti prima di servirlo. Spolverizzare con granella di pistacchio

Procedimento senza bimby

  1. Montate la panna con la frusta o con la planetaria.

    Unite la crema al pistacchio e la granella mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

    Prendere gli stampini usa e getta in alluminio e riempirli con la crema al mascarpone.

    Mettere in congelatore almeno per 4-5 ore, tirare fuori circa 10 minuti prima di servirlo. Spolverizzare con granella di pistacchio

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.