Tartufi limone e cioccolato bianco

Oggi vi delizio con i TARTUFI LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO freschissimi senza cottura, con yogurt ma senza burro nell’impasto, senza panna e pronti in 10 minuti, dal profumo inebriante e così golosi che fanno impazzire tutti! Si sciolgono in bocca, cremosi e profumati, limone e cioccolato bianco, un abbinamento che mi piace tantissimo! Perfetti per stupire i nostri ospiti alla fine di un pranzo o di una cena, li possiamo anche portare a tavola con vicino una pallina di gelato alla crema, e se avete ospiti all’ultimo, dieci minuti in cucina e sono pronti! Un impasto veloce senza cottura, questi tartufi limone e cioccolato bianco sono stati una piacevole scoperta, a casa se li sono spazzolati via subito, hanno detto che erano fantastici! Seguitemi nella ricetta e fateli subito anche voi!

TARTUFI LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    18 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Biscotti secchi 150 g
  • Cioccolato bianco 250 ml
  • Scorza di limone (grattugiata) 1
  • Yogurt al limone (o bianco naturale) 3-4 cucchiai

Preparazione

  1. Prepariamo i tartufi limone e cioccolato bianco e iniziamo nello spezzettare i biscotti e metterli in una ciotola con lo yogurt, con un cucchiaio lavoriamo il tutto fino ad ammorbidire ed avere un impasto morbido.

    Grattugiamo 50 g di cioccolato che mettiamo nell’impasto e mettiamo dentro anche la buccia grattugiata del limone. Lavoriamo il tutto e con le mani facciamo le palline per i tartufi, tutte della stessa grandezza.

  2. Mettiamo le palline in frigo, intanto sciogliamo a bagno maria o nel forno a microonde il restante cioccolato bianco.

    Riprendiamo i tartufi e li passiamo nella cioccolata fusa, mettiamo sopra a piacere un poco di scorza di limone grattugiata e i nostri tartufi limone e cioccolato bianco sono pronti! Ora possiamo mangiarli subito, come ho fatto io, se no li teniamo in frigo fino a momento di gustarli, in questo caso il cioccolato si solidficherà.

  3. Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE

    Metti LIKE e seguimi anche sulla mia  PAGINA FACEBOOK

Precedente Peperoni con salsiccia in padella Successivo Pasta fredda con zucchine e gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.