SBRICIOLATA CREMA E AMARENE

SBRICIOLATA CREMA E AMARENE oggi vi offro questo dolce golosissimo per festeggiare il mio compleanno! Eh si, oggi la vostra Vane compie gli anni, non vi dico quanti…indovinate voi! Sbriciolata crema e amarene croccante fuori, cremosa dentro, con un goloso ripieno di crema pasticcera e amarene sciroppate. Adoro la sbriciolata, come la fai la fai è sempre golosissima ed è anche la crostata più facile e veloce che ci sia! La pasta frolla per la sbriciolata è semplicissima e velocissima da preparare, non richiede riposo come la classica pasta frolla ed è perfetta da farcire con crema, marmellata, frutta, ricotta o Nutella. Crema e amarene il ripieno usato da me per la sbriciolata che vi propongo, non potete immaginare che bontà!

Perfetta per da preparare per tante occasioni ma anche per essere gustata a merenda o a colazione. Ora seguitemi che vediamo insieme la ricetta per la sbriciolata con crema e amarene sciroppate.

********************************************************
SE VUOI RICEVERE LE MIE RICETTE ANCHE SU MESSANGER CLICCA QUI!
********************************************************

SBRICIOLATA CON CREMA E AMARENE

sbriciolata crema e amarene
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    40-45 minuti
  • Porzioni:
    Stampo 24 cm di diametro
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la crema pasticcera

  • Tuorli 3
  • Latte 300 g
  • Zucchero 50 g
  • Farina 00 25 g
  • Scorza di limone (grattugiata) 1

Per la pasta frolla sbriciolata

  • Farina 00 300 g
  • Zucchero 100 g
  • Burro (morbido) 120 g
  • Lievito in polvere per dolci 2 cucchiaini
  • uovo 1

Per farcire

  • Amarene sciroppate 10-12

Preparazione

  1. Per preparare la sbriciolata crema e amarene inizia nel preparare la crema pasticcera che poi dovrai usare da fredda per la sbriciolata, quindi ti consiglio di prepararla il giorno prima.

  2. Per preparare la crema pasticcera segui la mia ricetta qui con le dosi date in questa ricetta.

  3. Una volta fatta la crema pasticcera, mettila in una ciotola e coprila con pellicola, questa deve toccare la crema.

  4. Lascia freddare del tutto la crema, prima fuori dal frigo e poi in frigo. Ricorda, la devi usare fredda per la ricetta.

  5. Prepara la pasta frolla per la sbriciolata, quindi in una ciotola mescola farina, zucchero e lievito, aggiungi il burro tagliato a dadini e con le mani lavora il tutto.

  6. Devi ottenere un composto sabbioso.

    Aggiungi l’uovo e sempre con le mani impasta sfregando il tutto.

    Il risultato deve essere una pasta frolla sbriciolata.

  7. Prendi una tortiera, fodera l’interno con carta da forno, metti sul fondo metà della pasta frolla, compattala un poco.

  8. Metti sopra la crema e poi le amarene sciroppate.

  9. Copri con la restante pasta frolla sbriciolata. Cerca di coprire per bene il tutto.

  10. Inforna in forno preriscaldato a 180° per circa 30-35 minuti.

  11. Una volta cotta la sbriciolata, lasciala riposa nel suo stampo per una mezzora prima di servirla.

  12. La puoi gustare tiepida ma anche fredda di frigo, sarà sempre fantastica!

  13. SBRICIOLATA CREMA E AMARENE

    Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE metti LIKE e seguimi anche su

… i consigli di Vane

La sbriciolata crema e amarene si mantiene per 3-4 giorni in frigo coperto in pellicola o dentro campana per dolci.

Puoi sostituire le amarene con fragole o altra frutta a tuo piacere.

Precedente PARMIGIANA DI ZUCCHINE Successivo TORTA DI RISO salata ZUCCHINE e PROSCIUTTO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.