Crea sito

RICETTA MARMELLATA DI CILIEGIE

RICETTA MARMELLATA DI CILIEGIE FATTA IN CASA ricetta per CONFETTURA DI CILIEGIE CLASSICA cremosa e buonissima, con poco zucchero e aromatizzata al limone. In estate è un classico preparare le marmellate fatte in casa, questa di ciliegie è tra le mie preferite. Si, lo so, si deve chiamare confettura, ma non so perché chiamarla marmellata ci viene a tutti più spontaneo, del resto non mi ci vedrei proprio la mattina a fare colazione e dire magari a mio marito, caro mi passi la confettura, no dai! Preparare la marmellata di ciliegie fatta in casa è semplicissimo, con le dosi che ti dò verranno circa tre bei vasetti da 250 g ognuno, verrà una confettura di ciliegie cremosa e buonissima, perfetta da spalmare sul pane, per farci golose crostate o per farcire le nostre torte. La marmellata di ciliegie una volta fatta o la conservi per diversi mesi nei barattoli sterilizzati oppure la fai e te la mangi subito, in questo caso basterà conservarla per massimo una settimana in frigo. Se decidi di farla come conserva, è importante che tu prima sterilizzi i vasetti di vetro, segui uno dei quattro metodi per come sterilizzare i vasetti che trovi qui nel mio blog. Vieni, seguimi nella ricetta marmellata di ciliegie da fare in casa.

Leggi anche COME FARE LA MARMELLATA DI CILIEGIE CON IL BIMBY

marmellata di ciliegie
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgciliegie senza nocciolo (circa 1300 g intere)
  • 300 gzucchero
  • 1limone

Preparazione

  1. Lava per bene le ciliegie, elimina a tutte il picciolo ed il nocciolo.

  2. Metti in una ciotola capiente le ciliegie con il succo e la scorza di limone e con lo zucchero, mescola il tutto con un cucchiaio.

  3. Copri con la pellicola e lascia riposare il tutto per circa 5-6 ore in frigo, puoi lasciarle riposare anche tutta la notte.

  4. Elimina dalle ciliegie la scorza di limone, metti le ciliegie in una pentola e cuoci per circa 50-60 minuti girando spesso il tutto con un cucchiaio.

  5. Con l’aiuto di una schiumarola elimina la schiuma che si forma sopra e continua la cottura girando spesso il tutto con un cucchiaio.

  6. La marmellata deve cuocere su fiamma media bassa. Per sapere se è pronta fa la prova del piattino, versa su di un piattino un cucchiaino di marmellata, inclina il piattino, se non cola vuol dire che è pronta.

  7. Quindi leva la marmellata dal fuoco, versala da calda nei vasetti sterilizzati lasciando un dito di spazio fra la marmellata ed il tappo. Chiudi per bene con il proprio tappo ogni vasetto e metti a testa in giù a freddare e per creare il sottovuoto.

  8. marmellata di ciliegie

… i consigli di Vane

Per preparare la confettura di ciliegie fatta in casa, puoi usare anche la scorza ed il succo di arancia. A piacere puoi aggiungere un pizzico di cannella in polvere.

Puoi usare lo zucchero di canna al posto dello zucchero semolato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.