Crea sito

COME STERILIZZARE I VASETTI

COME STERILIZZARE I VASETTI PER LE CONSERVE quattro metodi facilissimi per sterilizzare vasetti e bottiglie di vetro per la conservazione di marmellate, confetture, passate di pomodoro, verdure e tanto altro. L’estate è il periodo della preparazione delle conserve fatte in casa, le nostre credenze si riempiono di barattoli di tante prelibatezze e per conservare al meglio tutto ciò è importantissimo sterilizzare i contenitori. Con quattro metodi semplicissimi garantirai alle tue conserve di essere mantenute perfettamente senza paura che si formino muffe, batteri, funghi e tanto altro, cose pericolosissimi anche per la nostra salute.

La sterilizzazione dei vasetti è indispensabile per garantire alle nostre conserve di rimanere genuine e di essere conservate in tutta sicurezza. Vediamo insieme come è facile e sicuro sterilizzare i vasetti con quattro metodi semplicissimi.


COME STERILIZZARE I VASETTI NELLA PENTOLA METODO CLASSICO

Sterilizzare i vasetti con il metodo della pentola è sicuramente il più conosciuto ed usato, quello che usano le nostre nonne, tuttavia è il metodo più lungo. Per sterilizzare i vasetti con il metodo con la pentola, ti occorre una pentola a bordi alti. Metti all’interno della pentola un canovaccio in modo da foderare tutta la pentola all’interno, metti dentro i barattoli senza tappo con apertura verso l’alto.
Fra i barattoli metti altri canovacci puliti in modo che i barattoli non si tocchino fra di loro. Versa dentro l’acqua fino a ricoprire i vasetti, accendi il fuoco e porta ad ebollizione, devono bollire per 30-40 minuti. Dopo 20 minuti di bollore di possono metter dentro anche i coperchi. Leva dal fuoco la pentola e lascia fredda il tutto, Leva i barattoli con i coperchi dalla pentola e mettili a scolare ed asciugare su di un canovaccio pulito.

COME STERILIZZARE I BARATTOLI NELLA LAVASTOVIGLIE

Uno dei metodi più facili, certo si deve avere la lavastoviglie in casa, ma ormai è presente in molte abitazioni. Per sterilizzare i vasetti e barattoli di vetro con la lavastoviglie metti i barattoli nella lavastoviglie a testa in giù, metti anche i coperchi. Importante che metti solo questi nella lavastoviglie. Aziona il programma di lavaggio quello con la più alta temperatura. I vasetti dovranno essere usati per la conservazione da caldi, quindi come si asciugano nella lavastoviglie e sono ancora caldi vanno riempiti e chiuse per bene.

COME STERILIZZARE I BARATTOLI DI VETRO NEL  MICROONDE

Se hai il microonde puoi usarlo per sterilizzare i tuoi vasetti di vetro ma non i tappi. Lava accuratamente i barattoli di vetro, metti dentro un poco di acqua riempiendoli per circa due dita. Aziona il microonde per circa due minuti, devi portare l’acqua a bollore. Leva i barattoli dal microonde, scolali dall’acqua e lasciali asciugare a testa in giù su di un panno pulito di cotone.

COME STERILIZZARE I VASETTI NEL FORNO

E’ uno dei metodi più veloci, perché in pochissimi minuti avrai i tuoi barattoli e vasetti di vetro sterilizzati ala perfezione. Accendi e preriscalda il tuo forno a 100°, metti dentro i vasetti in questa temperatura per 5 minuti.
Spengi il forno e lascia freddare i vasetti direttamente nel suo interno. Appena la temperatura del forno scende, puoi inserire dentro anche i tappi.

Con questi quattro metodi semplicissimi puoi sterilizzare i tuoi vasetti vuoti, quindi prima di riempirli con marmellate, passate e tanto altro, ma per conservare poi il tutto per tanto tempo è importante anche sterilizzarli una volta pieni e poi creare il sottovuoto per la massima conservazione in tutta sicurezza.

Una volta che hai riempito i tuoi vasetti con marmellata, confettura, passata o succhi di frutta, chiudi per bene il barattolo con il proprio tappo, controlla che il tappo sia senza imperfezioni, ti consiglio di usare tappi nuovi e sterilizzati sempre. Poi procedi con il METODO DELLA PENTOLA PER STERILIZZARE I TUOI VASETTI PIENI.

COME CREARE IL SOTTOVUOTO DELLE NOSTRE CONSERVE

Riempi i barattoli con la marmellata ancora calda, lascia un dito di spazio, chiudi benissimo con il tappo e metti a testa in giù. Lascia freddare il barattolo così.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.