PASTELLA PER FRITTI

PASTELLA PER FRITTI – COME FARE LA PASTELLA PER FRITTI CROCCANTI E ASCIUTTI, oggi ci dedichiamo alla ricetta per la pastella, ricetta base per friggere verdure, frutta e pesce. Facilissima da fare, la pastella che ti propongo è la classica, perché ce ne sono davvero di molti tipi, QUI nel mio articolo per LA FRITTURA PERFETTA, trovi tanti consigli e altre ricette per preparare la pastella. Oggi ti lascio la ricetta per quella che si può utilizzare di più in cucina. Una ricetta semplicissima, per fare la pastella ti serviranno uova, acqua e farina. Con i miei consigli e piccoli accorgimenti avrai la pastella perfetta per frittelle asciutte e buonissime. La pastella come la faceva la mia nonna, semplice semplice, ma che rende ogni fritto una vera bontà!

pastella per fritti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la pastella per fritti:

  • 2Uova
  • 150 gFarina 00
  • 100 gAcqua (meglio se frizzante)

Prepariamo la pastella

  1. In una ciotola metti le due uova, con una forchetta o frusta a mano sbatti per amalgamarle per bene.

  2. Versa a filo l’acqua e continua a sbattere il tutto con la forchetta.

  3. Aggiungi la farina poca per volta mescolando il tutto con la frusta a mano. Devi avere la pastella senza grumi.

  4. Copri la ciotola della pastella con la pellicola e mettila in frigo per mezzora.

  5. Passata al mezzora basterà intingere quello che vuoi friggere in pastella.

Piccoli trucchi e consigli per fritti perfetti!

  1. Importantissimo, non aggiungere il sale nella pastella, il fritto va sempre salato dopo che lo hai cotto, questo è importante per avere fritti croccanti ed asciutti.

  2. Puoi sostituire la farina 00 con la farina di riso, il fritto sarà più croccante e perfetto per chi è intollerante al glutine.

  3. Puoi sostituire l’acqua con il vino, avrai una pastella più leggera.

Precedente CAKE DI NATALE TORTA DI NATALE DOLCE Successivo FRITTELLE DI BROCCOLO ROMANESCO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.